venerdì 5 dicembre 2014

Nuova Ford Focus con Active Park Assist, percheggiare non sarà più un problema



Qual è la vostra paura più grande quando siete alla guida? Per esempio una mia amica ha paura degli incroci, mia sorella ha paura dei bambini che attraversano immediatamente la strada. Io? Ho paura dei parcheggi. Normalmente cerco il parcheggio più agevolato e agevolante, ma se proprio non posso farne a me, mi faccio tutte le preghiere del caso. Ho sempre pensato che vorrei un parcheggiatore personalizzato da cacciare fuori dalla borsa, in caso di "attacco di nervi improvviso".Perchè ci sono dei parcheggi che sono proprio impossibili. Per di più, aldilà dei luoghi comuni sulle donne al volante e i vari video che deridono i peggiori parcheggi, ci sono alcuni automobilisti che non ci facilitano il parcheggio perchè hanno il vizio di parcheggiare così come capita. Per fortuna, visto che devo cambiare auto, mi sto informando un pò sulle varie case automobiliste e sui vari modelli.  Cercando in giro info, ho scoperto che Ford ha creato la nuova Ford Focus con il Active Park Assist che è una nuova tecnologia che aiuta a parcheggiare.


Ford, leader mondiale del settore automobilistico , produce dal 1998 Ford Focus, un successo su scala globale in continuo restyling, un'auto che, grazie al Active Park Assist rivoluzionerà la vita di ogni automobilista. Si presenta con linee abbastanza nette e definite con un abitacolo ridisegnato per presentare dotazioni tecnologiche più avanzate. I suoi interni raffinati e la qualità dei materiali, rende la Ford Focus la macchina unica nel suo genere. Touchscreen da 8 pollici, il comando vocale del  Sync 2, permette di utilizzare il proprio smartphone, il navigatore, radio e clima senza utilizzare le mani. Un sicurezza un più, e meno distrazioni alla guida. Ma non è tutto. Vi ho già anticipato della nuova tecnologia per il parcheggio. Vi spiego meglio come funziona.  Il parcheggio semi-automatico, ci permette di parcheggiare senza toccare il volante, sia nei parcheggi in linea che in quelli a pettine.


La nuova campagna Ford dimostra che nessun parcheggio è impossibile, mettendo in un ambiente fatto esclusivamente di specchi la nuova Focus che troverà lo spazio più adatto per il parcheggio. Questa nuova tecnologia infatti è capace di individuare uno spazio libero e comandare lo sterzo anche durante la retromarcia. Questo sistema, ci agevola sia l'entrata che l'uscita dal parcheggio, grazie alla funzione ParkOut Assist, grazie ai sensori anteriori e posteriori che rilevano i pericoli su entrambi i lati, un ottimo aiuto per tenere eventuali ostacoli sotto controllo.Il Powershift è il cambio automatico robotizzato che ci aiuta a scegliere la marcia più adatta, e la doppia frizione assicura un rapido innesto, senza interruzione del flusso di potenza, aiutandoci anche a risparmiare sui consumi.

Per provare un Test Drive e per tutte le altre info

Ford Focus

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va, lasciami un commento.