martedì 25 febbraio 2014

Tree Life energy drink tutta l'energia della natura in una bevanda



Spesso e volentieri, mi ritrovo su questo blog a scrivere della palestra e dei miei continui sforzi, perchè in fondo, c'è gente che ha proprio la passione per il "sudore", mentre io lo faccio perchè "costretta". Prima di conoscere il mio Michele, l'unica palestra che conoscevo era "sollevamento forchetta" e gli esercizi di yoga per trovare la posizione comoda per dormire; perchè io, il sudore e lo sforzo fisico non andiamo d'accordo... Perchè io e il dolore proprio non riusciamo ad andare a braccetto. L'unico dolore che riesco a malapena a sopportare è quello del giorno dopo, perchè per chi non lo sapesse, io ho un "personal trainer" che non si accontenta di farmi fare palestra, ma se non mi vede con la lingua per terra a chiedere pietà non si ferma. Purtroppo lui è fatto così, o la fai bene la palestra o non la fai per nulla. Spesso e volentieri però, mi soffermo a parlare con lui sui fisici perfetti che vedo sulle riviste di settore. Ora, è vero che quei livelli non posso mai raggiungerli perchè ho il "cattivo" vizio di mangiare, ma è anche vero che ho imparato a distinguere un fisico gonfio da un fisico sano. Considerato tutto questo, il mio obiettivo è proprio quello di avere un fisico sano con enormi sacrifici e non  "vincere facile" assumendo sostanze dopanti per avere un fisico asciutto. Che senso ha? Inoltre io ho anche paura degli aghi! ...Mah, va beh.


Io però non sono la persona più adatta per parlare di anabolizzanti e anabolizzati perchè nella vita ho "studiato" altro, quindi come disse una volta un mio amico "da ingegnere non mi metto a parlare di pesci con i pescatori" e visto che a me piace andare a fondo sulla questione, un bel giorno, munita di registratore anni 90, sono andata a trovare una persona che può più di tutte far capire alla gente a cosa andiamo incontro utilizzando certe cose. Sono andata a trovare Michele Calabrese che è un Dottore in scienze delle attività motorie e sportive e gli ho fatto 3 domande facili alle quali mi ha risposto, parlando con me in modo colloquiale, senza usare TERMINACCI per non confonderci.



1- Che cosa sono gli Steroidi Anabolizzanti?



Probabilmente, spesso, vi sarà capitato di associare il termine ‘’anabolizzato’’ in riferimento a mastodontiche creature da palestra, la cui circonferenza del braccio potrebbe tranquillamente essere equiparata al girovita di un uomo ‘’normale’’ in salute.

Associazioni a parte, vi siete mai chiesti, realmente, cos’è un anabolizzante? e, a quale scopo viene usato? Partiamo dall’analisi morfologica della parola stessa: ‘’Anabolizzante’’ significa per l’appunto anabolizzare, ovvero accelerare i processi di crescita (anabolici) dell’organismo. L’uomo possiede diversi ormoni con azione anabolizzante, dall’insulina al GH, fino al testosterone. Questi ormoni vengono prodotti in relazione a specifiche richieste dell’organismo in funzione di numerosi parametri come età, sesso, fabbisogno personale/fisiologico, ecc.. Ognuno di noi, dunque, possiede la capacità di produrre in modo naturale ormoni anabolizzanti.

Bene, partendo da questo presupposto, passiamo all’ (ab)uso degli stessi in ambito sportivo. Assumere  steroidi anabolizzanti è una pratica molto diffusa negli sport di potenza, come bodybuilding, lotta, sprint, ecc.., perché, come detto, favoriscono una condizione di anabolismo, di crescita, tra cui crescita muscolare, la quale è fondamentalmente l’obiettivo stesso di tali discipline e che, come tale, migliora la performance sportiva e, solo in maniera minore, negli sport di resistenza (ciclismo, jogging, ecc..), sostanzialmente per la stimolazione dell’eritropoietina (EPO) e per il decremento di massa grassa che gli stessi comportano.

Le modalità di assunzione più utilizzate sono via orale o tramite iniezione intramuscolare, scandite in ‘’cicli’’: esatto, l’assunzione è scandita secondo modalità cicliche, in quanto si ritiene che tale modalità ne ottimizzi gli effetti, massimizzando i benefici e riducendo i rischi.

Cosa rischia l'organismo con l'(ab)uso di Steroidi Anabolizzanti?


Dunque, se non ci fosse altro da aggiungere gli steroidi anabolizzanti sarebbero chiaramente ‘’sdoganati’’ e tutti potrebbero liberamente farne uso. Peccato invece che, accanto all’incremento delle prestazioni fisiche e sportive, vi siano dei pesanti effetti collaterali:



  • Atrofia testicolare: se, il nostro organismo riceve ormoni come il testosterone in maniera esogena (dall’esterno), riconoscendo l’ormone in quantità già in circolo, ritiene non necessario sintetizzarne ulteriore in maniera endogena (‘’dall’interno’’, dall’organismo stesso), dunque smette di farlo. Essendo i testicoli nell’uomo a sintetizzare questo specifico ormone e, non essendo più ‘’utilizzati’’, si atrofizzano.
  • Crescita tessuti sessuali, in particolare della prostata con relativi disturbi nella funzione di urinare, eiaculare e nella comparsa di tumori maligni.
  • Ginecomastia: ovvero, sviluppo di tessuto mammario nell’uomo. Questo perché, l’eccesso di ormoni androgeni (come il testosterone), essendo reputato dall’organismo ‘’inutile’’, viene convertito in ormoni estrogeni (ormoni femminili per eccellenza).
  • Ipertrofia cardiaca: anche il cuore è un muscolo ed in quanto tale subisce di riflesso la condizione anabolizzante, ipertrofizzandosi. Tale condizione può portare a morte improvvisa per infarto miocardico.
  •  Infoltimento di peli, acne, calvizie.
  • Sviluppo di smagliature nei punti di forte distensione della cute.
  • Problematiche al fegato come stasi biliare e peliosi epatica.
  • Rigidità, perdita di elasticità e rottura dei tendini.
  • Psicosi: durante l’utilizzo di anabolizzanti aumentano ira ed aggressività, con tendenza all’omicidio ed abusi sessuali. In fase di astinenza invece: depressione, ansia e tendenza al suicidio. 


3- Vogliamo ricordare cosa si rischia a possedere, somministrare, vendere gli steroidi anabolizzanti?



Ricordiamo dunque che la legislazione italiana prevede a "chiunque procura ad altri, somministra, assume o favorisce comunque l’utilizzo di farmaci o di sostanze biologicamente o farmacologicamente attive" reclusione da tre mesi fino a tre anni, nonché multe salatissime.



Ringrazio l'amico Michele Calabrese per avermi prestato un pò del suo prezioso tempo, ma sentivo l'esigenza di approfondire la mia conoscenza su questo mondo interessante e a me sconosciuto!

Io di mio, ho fatto una ricerca, e ho trovato questo: Legge 376/2000 chiaramente non so se nel frattempo qualcosa è cambiato, quindi se avete qualcosa da aggiungere o rettificare  sono a vostra disposizione a questo indirizzo mail: soniapinto82@libero.it


Tornando al mio modo di allenarmi, spesso e volentieri, arrivo stanca a sera, perchè in palestra non è un proprio giochetto. Tra una risata ed un'altra comunque ho 3 serie da 20 ripetizioni, per ogni esercizio e il caro personal trainer come vi ho già detto non si accontenta di farmi fare gli esercizi, ma PRETENDE di vedermi sollevare il peso giusto in base alla mia forza. Non immaginate però la sottoscritta a sollevare camion o camionisti, per fortuna ho una forza limitata. Ultimamente in palestra sto utilizzando il tree life energy drink. A cosa serve questo energy drink?



1-Favorisce le difese del sistema immunitario
2-Ricco di Vitamine e Antiossidanti
3-Soddisfa il fabbisogno energetico prima, dopo e durante l'attivita' sportiva
4-Ha effetti purificanti e detossificanti per l'organismo

Per di più, a differenza di tanti altri energy drink in commercio questo è privo di zuccheri e coloranti.
Io sto utilizzando il Tree Life Aloe Vera e Taurina.



Vediamo le sue caratteristiche:

ALOE SUCCO Aloe vera (Aloe Barbadensis Miller) prodotta in Venezuela. La coltivazione delle piantagioni avviene nel loro habitat naturale, senza l'uso di pesticidi la lavorazione si effettua direttamente nello stabilimento in Venezuela per avere il prodotto più fresco possibile. La materia prima è selezionata secondo rigorosi criteri di qualità. Utile per favorire le difese fisiologiche e naturali del sistema immunitario, è una pianta molto studiata grazie al suo contenuto soprattutto in polisaccaridi ad azione immunomodulante.

TAURINA è un aminoacido essenziale non proteico. Possiede proprietà antiossidanti e stabilizzanti. Esercita potenziali effetti ipocolesterolemici, ipotensivi, antiaterogenici e detossificanti.

STEVIA è un dolcificante naturale in alternativa allo zucchero, le sue foglie vengono lavorate come quelle del té per l’estrazione del dolcificante, completamente senza calorie non innalza la glicemia. Queste caratteristiche fanno di questa pianta (e dei suoi derivati) una valida opportunità per chi soffre di diabete e problemi a perdere peso. Inoltre la Stevia, a differenza dello zucchero, non provoca carie ai denti.

VITAMINA C possiede attività antiossidante ben documentata, se ne è riportata la capacità di proteggere dal danno ossidativo diverse cellule tra cui DNA e proteine, è coinvolta nella biosintesi del collagene e dell’elastina entrambe componenti del tessuto connettivo.

MALTODESTRINE La maltodestrina viene impiegata in una vasta gamma di sport per contribuire a soddisfare le energie richieste dall'esercizio fisico intenso da parte di atleti, col fine di fornire un supporto energetico durante l'attività, e facilitare il recupero dopo l'esercizio.

Lo sto utilizzando da poco, però posso dire che arrivo meno stanca la sera e per di più trovo piacevole il sapore. In realtà riguardo proprio al sapore ho fatto una scoperta, la prima volta che l'ho utilizzato, l'ho bevuto caldo e mi ricordava lo sciroppo per la tosse che mi dava mia mamma quando ero piccola e grazie ai consigli di chi lo utilizza, ho provato a metterlo in frigo. Fresco è tutt'altra cosa, ha un sapore buonissimo che mi ricorda i dolci alla vaniglia e scorzette d'arancio che mia zia mi faceva assaggiare. Chiaramente io non faccio fede sui sapori, perchè come vi ho sempre detto, associo il sapore ai ricordi d'infanzia, che per una questione "temporale"  non possono sempre essere nitidi e "sicuri". Sulla confezione si consiglia di agitare bene prima dell'uso e di bere fino ad un flacone intero di prodotto al giorno, durante l'attività sportiva. Io ho provato a bere un flacone intero, il pomeriggio, un'ora prima di fare palestra e durante. Purtroppo però, il mio organismo non è abituato a sostanze "eccitanti", e quindi ha fatto lo stesso effetto che mi fa un caffè preso dopo le 14 di pomeriggio. Vi starete chiedendo quale sarebbe questo effetto? Una notte insonne. Ho scoperto però che bevendolo di mattina e quindi riducendo a metà flacone il pomeriggio durante lo sport, riesco tranquillamente a dormire e a svegliarmi riposata. Non lo bevo ogni giorno, ma solo i 3 giorni di attività sportiva. Anche il mio "personal trainer" che si sta allenando intensamente per prepararsi ad un importante gara, ogni tanto si ruba il mio flacone per rigenerarsi. In fine ho scoperto che stanno studiando nuovi gusti di questa bevanda per sportivi e sinceramente non vedo l'ora di assaggiarli. A prescindere da tutto e da tutti:


Qui trovate le info:

Tree Life Energy Drink

Resto a disposizione per ogni info e chiarimento. A presto Sonia.



44 commenti:

  1. Ciao questi prodotti possono interessare molto a mio fratello che fa sport ;) credo proprio che questi energy drink possono far al caso suo. Glieli consiglierò sicuramente. Grazie per le tue informazioni.

    RispondiElimina
  2. Questo energy drink naturale, fà proprio al caso di mio cognato un assiduo frequentatore di palestre, gare ect ect...gli giro il tuo meraviglioso post!!!

    RispondiElimina
  3. mio mmarito usa regolarmente questi prodotti visto che va in palestra tutti i giorni e li trova davvero ottimi!

    RispondiElimina
  4. Hai spiegato molto bene l`importanza di un buon esercizio fisico e I benefici Che si possono ottenere, energy drink in prodotto Che non dovrebbe man care a chi via in palestra sicuramente migliore. se bevuto fresco

    RispondiElimina
  5. Ciao! Anche il mio ragazzo che va a correre 3 volte alla settimana usa prodotti similari, questo comunque contiene il succo di aloe che gli piace molto e glielo consigliero'! Ti ringrazio per la tua recensione dettagliata!! Buona giornata e a presto ;)

    RispondiElimina
  6. Bravissima e complimenti per il post...viva le sostanze naturali! Consigliero' sicuramente questi prodotti! Ciao a presto :-)

    RispondiElimina
  7. questo prodotto è ottimo per gli sportivi senza usare schifezze che fanno male, questo e il prodotto giusto naturale

    RispondiElimina
  8. .. non sono molto attratta dai drink energy perchè ho già livelli di energia molto alti di base ma conosco tantissime persone che dovrebbero proprio usarli!

    RispondiElimina
  9. sembra ottimo questo prodotto devo proprio consigliarlo a mio marito

    RispondiElimina
  10. Devono essere davvero ottimi questi integratori , non li conoscevo ma sono naturali e danno energia e credo che li consiglerò a mio fratello che fa tanta attività fisica!!!

    RispondiElimina
  11. Trovo veramente molto stupdi gli uomini che usano steroidi anabolizzanti per migliorare le loro prestazioni sportive e fisiche e diciamo la verità a me fanno anche un pò senso tutti gonfi come sono! Non c'è niente di meglio che una buon energy drink per giunta senza zuccheri come questo Tree Life, brava e continua così i tuoi sofrzi e risultati rimarranno nel tempo al contrario di altri!

    RispondiElimina
  12. Delle bevande magiche che mi piacerebbe provare per alleviare quel senso di stanchezza che alcuni giorni non mi vuole proprio lasciare. Vado ad approfondire.

    RispondiElimina
  13. quante notizie utili ed importanti, io non sapevo proprio cosa fossero gli anabolizzanti...questo drink mi incuriosisce proprio perchè favorisce le difese immunitarie, da provare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. CIAO NON CONOSCEVO QUESTO BRAND E FAREBBE PROPRIO AL CASO MIO CORRO A VISITARE LA MIA PAGINA

    RispondiElimina
  15. Questo Energy Drink lo conosco bene, lo utilizza mio marito che gli è stato consigliato dal nutrizionista e ha constatato che è davvero buono.

    RispondiElimina
  16. Ho un carissimo amico che pratica ciclismo da semiprofessionista e vorrei proprio proporglielo credo che apprezzerà e lo troverà gradevole e una valida alternativa al classico integratore

    RispondiElimina
  17. ciao cara sono molto interessata a questo prodotto sai io pratico corsa da circa 25 anni e dedico tempo permettendo circa tre giorni a settimana a questa attività che non solo mi aiuta a migliorare le mie prestazioni fisiche ma anche a livello mentale; in alcuni periodi dell'anno però sento correndo su strada la pesantezza del clima ma anche l'avvicinarsi degli anni dove il fisico ti invia degli avvisi e cerca qualcosa per reintegrarsi..non conoscevo questo prodotto nello specifico ma sicuramente lo cerchèrò per provarlo

    RispondiElimina
  18. grazie per le info ,lo dico a mio conato che tra palestra e calcio non sta un attimo fermo

    RispondiElimina
  19. devo consigliarla a mia figlia,io purtroppo sono molto pigra e nn faccio alcuna attivita' fisica

    RispondiElimina
  20. Mio cognato fa molta palestra e usa spesso energy drink soprattutto in estate,io no perchè sono la pigrizia fatta persona,gli consiglierò questo prodotto a meno che lo consce già.

    RispondiElimina
  21. Un post molto interessante..personalmente anche io uso delle bevande energetiche che trovo più buone e meno dannose

    RispondiElimina
  22. Ma pensa te tutti i danni che fanno sti maledetti steroidi e anabolizzanti! Scemo proprio chi ne fa uso, visto e considerato che non siamo nell'era in cui non si possono sapere certe cose! Il Tree Life l'ho bevuto anche io, er curiosità perché non faccio palestra e non mi occorrono aiuti energetici, ma mio marito invece fa un lavoro fisico molto stancante e, specie nella calda stagione, perde tanti liquidi e sali minerali, per cui una bevanda energetica genuina come questa è quel che gli serve. Assolutamente consigliabile. Ottimo il tuo post, molto informativo. Grazie!!!

    RispondiElimina
  23. Io non ne sapevo molto su i anabolizzanti e Non concepisco perché si dovrebbe fare un uso di questi veleni quando si può avere un energy drink come tree Life che è del tutto naturale !

    RispondiElimina
  24. questo energy drink tree Life fa proprio al caso mio.Sono un atleta e spesso uso bevande energiche, proverò questo nuovo drink energico

    RispondiElimina
  25. queste bevande sono un ottimo apporto per chi fa sport in modo sano e naturale.

    RispondiElimina
  26. Molto importante questo tuo post che parla innanzitutto di un fenomeno sociale che sta facendo sempre più vittime. Gli steroidi anabolizzanti fanno danni irreparabili. L'intervista è molto curata nei dettagli e si vede che il Dottore non è uno che parla a vanvera ma perchè conosce perfettamente la sua materia. Dovrebbero esserci in tutte le palestre i laureati di questo calibro.la tua scelta di denunciare ti fa onore, perchè non sempre si ha il coraggio di dire ciò che si pensa. Riguardo alla bibita energy drink, con l'arrivo della primavera ne avrò bisogno perchè illavoro mi debilita molto

    RispondiElimina
  27. So che le sostanze dopanti fanno danni al fisico e non riesco a comprendere come dei cultori del corpo, della forma fisica e, si presume, con filosofia salutista, si infognino in questo modo. Forse perché il vincere, l'arrivare, la fama e il denaro sono tentazioni troppo grandi per l'uomo e forse, uno sportivo che si dopa, vuole che siano premiati gli anni di duro lavoro, di estenuante allenamento. vai a sapere. Certo è che sarebbe molto meglio se esistessero solo energetici di questo tipo, naturali, buoni ed efficaci.. non gli manca nulla!!!

    RispondiElimina
  28. non conoscevo questo energy drink tree life , sicuramente lo consiglierò ad un mio amico che è assiduo frequentatore di palestre

    RispondiElimina
  29. Post molto interessante, ottimi questi prodotti naturali privi di zuccheri e coloranti li consiglierò a mio marito e agli amici grazie

    RispondiElimina
  30. Ultimamente tra stress per la casa ed esercizio fisico mi sento proprio stanca, ne avrei proprio bisogno di questa bevanda energetica per rimettermi in sesto.

    RispondiElimina
  31. io adoro soffrire in palestra... :-) purtroppo dell'argomento ne so parecchio ma non starò a parlarne qui altrimenti mi fucilano e mi riemoiono di insulti...
    l'energy drink l'ho visto spesso nelle erboristerie e al super ma non l'ho mai provato

    RispondiElimina
  32. vorrei tanto provare questo energy drink, credo che usato dopo un'intensa attività sia davvero un toccasana..
    non solo gli uomini usano queste sostanze e non credano si rendano conto del male che fanno..purtroppo in alcune palestre li "vendono"con tanta facilità che non sai in quanti li usano

    RispondiElimina
  33. io non sono sportiva, purtroppo non pratico nessuno sport, sono piuttosto pigra, l'energy drink lo consiglierò ad una mia amica che al contrario di me, è sempre in palestra.

    RispondiElimina
  34. è un post utilissimo che spero apra la mente a molti sui rischi che si corrono con gli steroidi, la bevanda che usi tu invece non la conoscevo, io vado a semplice acqua ma non basta quando si fanno più esercizi faticosi, ne prendo nota

    RispondiElimina
  35. sono piuttosto pigra e non faccio attività fisica ahimé ma corro dalla mattina alla sera per portare mio figlio a scuola, in palestra, lavoro in ufficio, corro a fare la spesa..insomma avrei bisogno anche io di qualche cosa che mi dia la carica ma che non sia dannoso per l'organismo e questo energy drink che proponi mi sembra adeguato

    RispondiElimina
  36. leggendo questo tuo post ho appreso molte cose, che non conoscevo. Certo che se uno per farsi i muscoli si deve anche avvelenare...non vedo il nesso, quindi io mi tengo i miei bei rotolini di ciccia, anche perchè non ho la fortuna di avere un personal trainer che mi possa aiutare a dimagrire...il prodotto che hai recensito deve essere un ottimo e valido aiuto alle fatiche immani a cui ti sottoponi.. ^_* da consigliare a tutti coloro che amano lo sport.

    RispondiElimina
  37. azz il personal trainer che ti frega il tree life!!! Direi che significa che lo ritiene molto buono o lo lascerebbe là, sena ombra di dubbio. E naturalmente per buono non intendo il sapore (o almeno non solo), ma la sua funzionalità rigenerante rispetto a uno sforzo fisico, alla faccia delle schifezze deleterie e dopanti di cui invece hai parlato all'inizio (ed hai fatto benissimo)

    RispondiElimina
  38. Grazie per tutte le informazioni che hai dato, oggi vivere sano è una cosa importante, seguirò i tuoi consigli

    RispondiElimina
  39. indipendentemente da anabulizzanti dove nemmeno io non mi cimento piu' di tanto,penso che una bibita naturale come questa presentata che mi aiuta nel coprire diciamo quello che è il mio dispendio energetico ,possa solo che essermi utile. voglio farlo conoscere a mio cognato che di mestiere fa proprio il personal trainer.puo' tornagli utile anche come suggerimento alle sue allieve

    RispondiElimina
  40. Intanto grazie per il tuo post perchè tratta di un argomento molto interessante per tante persone. Sinceramente non uso questi tipo di drink, ma se dovessi farlo anche io sceglierei un prodotto naturale come hai fatto tu, questo contiene ottimi ingredienti lo stevia per esempio è un dolcificante naturale e va benissimo..

    RispondiElimina
  41. ahahahha bella quella del sollevamento della forchetta!!!!!
    comunque tornando seri...purtroppo io non sono un amante delle palestre...e dello sport in genere....sono abbastanza pigra e tra i vari acciacchi rimando sempre...ma ora l'ortopedico mi ha consigliato di iniziare con il philates....a marzo mi iscrivo e vediamo!
    Quindi non so molto degli steroidi anabolizzanti e quant'altro se non quello che leggo e sento in tv ma ovviamente sono a favore dei prodotti energizzanti naturali e questo che hai presentato dev'essere senz'altro buono e soprattutto non dannoso alla salute.

    RispondiElimina
  42. Devo ammettere che leggere il tuo post mi è piaciuto molto, perchè anch'io come te non sono una grande appassionata di palestra e se l'ho fatto in passato è proprio per mantenere la mia immagine e non per piacere, ahah! :) Comunque ho intenzione di riprendere la corsa in primavera.
    Tornando a te, grazie per le informazioni utili sugli steroidi anabolizzanti, non mi ero mai documentata al riguardo. Infine il prodotto che ci hai presentato non lo conoscevo ma lo terrò bene in mente nonappena riprenderò a fare attività fisica, grazie.

    RispondiElimina
  43. Ci credi che io ancora riesco a stupirmi del fatto che ci sia gente oggi che fa uso di Anabolizzanti?!? I problemi che queste sostanze causano sono ben note a tutti, quindi non riesco proprio a comprendere come faccia una persona che, praticando sport dovrebbe essere un sostenitore della salute del naturale, invece inquini e uccida il suo organismo con quelle porcherie!!! Tra l'altro, fossero belli i fisici che sti anabolizzanti regalano, sembrano palloni di plastica, corpi informi e deturpati... Conosco invece e apprezzo il Tree Life Drink che consumo nei giorni in cui vado in palestra, anche io lo bevo freddo, un sapore ottimo, distante anni luce dai soliti energy drink, ma anche io ho dovuto imparare a dosarlo nell'arco della giornata per via della Taurina presente. Un bell'articolo che molti dovrebbero leggere.

    RispondiElimina
  44. Si facessero cresce il cervello invece che i muscoli sti pazzi che usano anabolizzanti, mi spiace ma io nemmeno riesco a provare " pietà " e dispiacere quando gli succede qualcosa, sanno bene cosa assumono e che danni crea quindi coscienti del proprio destino, altro discorso invece per i ragazzini che ricevono ste schifezze sotto " suggerimento " degli allenatori, mi auguro sia solo una storiella inventata che ci siano ma ho i miei dubbi. Fai bene ad assumere un prodotto come Tree Life Energy Drink, l'ho provato anche io e da ottimi benefici, sono curioso di provare i nuovi gusti.

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un commento.