venerdì 3 gennaio 2020

EcoBio Boutique, Crema Goji Anticellulite


Buon 2020 perfettin* dalla vostra skincare addict Chiara!
Inauguriamo il nuovo anno con una nuova recensione sempre firmata EcoBio Boutique , con un prodotto che sicuramente vorremo tutte avere per aiutarci a rimetterci in forma al meglio: il prodotto in questione è la Crema Goji Anticellulite!

Questa crema è un trattamento cosmetico che aiuta a ridurre gli inestetismi della cellulite e modellare il proprio corpo.
  • La CENTELLA ASIATICA ricostruisce il tessuto connettivo stimolando la produzione di collagene, favorisce un miglioramento a livello circolatorio ed aiuta ad eliminare liquidi e grassi localizzati
  •  L'estratto di IPPOCASTANO possiede proprietà vasoprotettrici ed antinfiammatorie che, associate all'estratto di ANANAS (ricchissimo di bromelina dalle proprietà drenanti) aiutano in maniera graduale a ripristinare la naturale silhouette del nostro corpo.


ANALISI DELL'INCI:


  •  AQUA
  • VITIS VINIFERA SEED OIL: l'olio di vinacciolo (uva) è un potente antiossidante naturale, protettivo delle membrane cellulari e ricco di polifenoli e tocoferoli naturali. Rigenerante, riequilibra la cheratinizzazione della pelle e promuove la capacità di assorbimento della pelle.
  • BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER: burro di karitè, sostanza grassa di origine vegetale di colore giallo, semisolida a temperatura ambiente. Grazie alla presenza di una elevata quota di frazione insaponificabile, ricca in alcoli terpenici (karitene) e in minor quantità di fitosteroli, è un prezioso ingrediente naturale antirughe e antietà per il viso e il corpo, in grado di conferire alla cute compattezza ed elasticità. Il burro di Karitè contiene anche tocoferoli (Vitamina E) che agiscono come antiossidanti naturali.
  • SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL: più conosciuto come Olio di Jojoba è ricco di antiossidanti naturali che lo rende perfettamente compatibile con la cute, è un potente emolliente sai per la cute che per i capelli.
  • GLYCERIN: detto anche Glicerolo, è un composto chimico costituito da due gruppi alcolici primari ed uno seocndario; viene usato per integrare una componente idratante alla formula e donare una pelle compatta e luminosa; inoltre all'interno dei cosmetici aiuta anche a mantenere intatta l'umidità dei prodotti.
  • GLYCERYL STEARATE: il Gliceril stearato viene impiegato come emulsionante, emolliente, tensioattivo e stabilizzante delle formulazioni cosmetiche e può essere di origine vegetale, animale o sintetica
  • PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL: l'olio di mandorle dolci è molto indicato per pelli secche e sensibili, ruvide o secche. Possiede un grande numero di grassi insaturi come l'acido linoleico. Combatte invecchiamento cutaneo, prurito, accelera la guarigione di casi di dermatosi e lenisce la pelle arrossata. Aiuta inoltre a prevenire le smagliature ed elimina le impurità della pelle.
  • GLYCERYL STEARATE CITRATE: emulsionante idrofilo di origine vegetale
  • SQUALANE: squalano, un ingrediente cosmetico derivante da varietà di origine animale o vegetale dal potere emolliente; rappresenta il sostituto stabile della SQUALENE.
  • CETEARYL ALCOHOL: emulsionante di origine vegetale, viscosizzante
  • AESCULUS HIPPOCASTANUM BARK EXTRACT: corrisponde all'Estratto di corteccia di Ippocastano dalle proprietà vasoprotettive, astringenti e antiedemigene contro sintomi da stasi venosa delle gambe e cattiva circolazione del plesso emorroidale; protettore del microcircolo, aiuta a mantenere integro il tessuto connettivo
  • CENTELLA ASIATICA LEAF EXTRACT: chiamata anche Erba di Tigre, èuna delle piante officinali più diffuse ed utilizzate nella medicina ayurvedica; all'interno di formule specifiche per i prodotti corpo, aiuta a stimolare la produzione di collagene, è antibatterica, stimola la circolazione sanguigna e aiuta a ridurre le cicatrici
  • LYCIUM BARBARUM FRUIT EXTRACT: estratto di goji, ricco di polisaccaridi ad azione antiossidante, vitamine A e C, carotenoidi, zeaxantina dal potere anch'esso antiossidante e protettivo.
  • ANANAS SATIVUS FRUIT EXTRACT: l'Ananas contiene naturalmente bromelina, ad azione proteolitica e anti-edemigena la cui funzione principale è quella di migliorare il microcircolo. Possiede inoltre proprietà lenitive e disarrossanti ed aiuta a combattere efficacemente gli inestetismi della cellulite favorendo il drenaggio dei tessuti edematosi e migliorando la permeabilità capillare.
  • TOCOPHERYL ACETATE: vitamina E naturale, anche ad effetto conservante
  • XANTHAN GUM: gelificante di origine naturale
  • PHYTIC ACID: acido fitico, naturalmente contenuto nei cereali, possiede proprietà schiarenti, antinfiammatorie, chelanti e antiossidanti
  • CAPRYLYL GLYCOL: glicole caprilico idratante, emolliente e antibatterico
  • ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF: estratto di rosmarino, utile per combattere i radicali liberi e seboregolatore. E' anche un ottimo cicatrizzante.
  • PROPYLENE GLYCOL: noto anche come glicole propilenico, è una componente utile ad assorbire l'umidità, quindi fortemente umettante
  • PHENETHYL ALCOHOL: alcohol aromatico naturale
  • SODIUM HYDROXIDE: estratto dalla canna da zucchero, è un ottimo idratante ed esfoliante
  • PARFUM

COSA NE PENSO 

Avendo già in precedenza testato (verso Maggio/Giugno) un kit per la mia tipologia di cellulite (edemato-fibrosa al terzo stadio), ed avendo con essa riscontrato soddisfacenti risultati, la situazione della mia cellulite al giorno d'oggi è certamente diversa rispetto a prima, molto più blanda.
Ho voluto fare questa premessa perchè trattandosi di una condizione fisica differente ho cercato di essere più imparziale possibile.
La texture della crema è molto corposa ed a lento assorbimento, necessita di qualche minuto per essere assorbita totalmente; nonostante tutto, questo non è certamente un difetto in quanto un maggiore massaggio della parte da trattare stimola maggiormente il microcircolo ed un assorbimento più profondo degli attivi della crema. Suggerisco, qualora lo possediate, di supportare il massaggio con l'aiuto di una spazzola in legno o un dispositivo manuale per il massaggio (in questo momento sono anche in vendita presso tutti i punti vendita Tiger per pochi euro) che, grazie alla loro studiata conformazione, aiutano sia a stancarsi meno, sia a mantenere un ritmo più costante, sia a potenziare l'assorbimento.
Ne basta davvero poca per una ampia zona di trattamento e questo vi permetterà di arrivare comodamente alla tempistica di trattamento consigliata per ottenere dei risultati visibili (60 giorni).
Come dico sempre: non esistono i prodotti miracolosi, quindi ci vuole costanza ma soprattutto accortezza!
Evitate più possibile una vita totalmente sedentaria, prediligendo movimento fisico più possibile (anche scegliere le scale al posto della comodità dell'ascensore può essere già qualcosa...), evitate di eccedere con il sale (che è dannosissimo e favorisce una maggiore ritenzione idrica), bevete almeno 1,5lt/2lt di acqua al giorno ed evitate più possibile dolci, fumo, alcolici o bevande eccessivamente zuccherate e ricordate di essere costanti e rispettare come da istruzioni l'applicazione due volte al giorno. Tante piccole accortezze possono davvero fare la differenza.
Il profumo, grazie alla presenza dell'Ananas al suo interno, è leggermente dolce e tropicaale, davvero piacevole; non permane a lungo sulla pelle, quindi non risulta fastidioso per tutte quelle persone che non amano sentire profumi addosso.
Gli effetti della crema si notano, la pelle risulta più asciutta e compatta ed il microcircolo viene attivato favorendo meno dolore e sensazione di gambe meno gonfie.

LA CONSIGLIO?

Supportata con i piccoli suggerimenti citati sopra e, magari, anche con l'aiuto di uno scrub sotto la doccia, sicuramente noterete grazie a questa crema dei grossi cambiamenti nelle vostre gambe.
Personalmente, per correttezza, siccome ho già accennato di aver avuto già dei mutamenti con un precedente kit di un altro brand, ho voluto "dimezzare" le tempistiche di dosaggio consigliati e ridurre la mia costanza a 30 giorni, cedendo gli altri 30 ad una mia amica che presenta un "quadro clinico" ben più grave del mio per meglio confrontare sia le impressioni finali che i risultati: lei ha subito negli anni non solo repentini cambiamenti di peso, ma è anche un soggetto che è stata costretta ultimamente ad una vita sedentaria (da ex frequentatrice di palestra) ed è anche un soggetto fumatore. Quindi, con queste premesse, potrete dedurre che presenta uno stadio di cellulite che si potrebbe identificare come un intermezzo tra cellulite molle e cellulite fibrosa.
Premessa sulle differenze tra i due stadi di cellulite:
  • la Cellulite Molle è la tipologia di cellulite che colpisce le donne che precedentemente svolgevano assidua attività fisica ma che a causa di varie motivazioni o repentini cambiamenti di peso, conducono ora una vita piuttosto sedentaria. Questa cellulite viene anche chiamata "cellulite flaccida" perchè presenta dei noduli sclerotizzati mobili; ha una zona di diffusione molo più ampia rispetto alle altre tipologie di cellulite perchè essa si muove liberamente nello strato superficiale tra muscolo e pelle e si affossa in pieghe e noduli gelatinosi.
  • la Cellulite Fibrosa manifesta un importante ristagno linfatico dove presenta dei ristagni e dei noduli palpabili e maggiormente evidenti, che alle volte potrebbe anche causare del dolore. Se la pelle viene compressa assume dei toni violacei.
Nel prossimo mese (intorno a fine Febbraio circa) aggiornerò l'articolo con le sue considerazioni finali ed i suoi progressi.

Alla prossima recensione!

1 commento:

Se hai apprezzato questo post, se hai consigli su come migliorare o vuoi comunicare con noi, lascia un commento qui.