martedì 27 novembre 2018

Le recensioni di Chiara. D-Tox Mask anti pollution di World Of Beauty


Bentornate carissime lettrici di PerfettamenteImperfettaBlog ad un nuovo appuntamento in compagnia della DNA DERM di World Of Beauty per pelli secche e sensibili. La scorsa settimana abbiamo potuto apprezzare la performance eccellente del primo prodotto della box, il Couper Cleasing Milk ( se ve lo siete perso, potete leggere qui l'articolo di riferimento) e constatare la sua efficacia sulla mia pelle fortemente compromessa dalle imperfezioni e dallo stress.
Il secondo prodotto della Box che analizzeremo insieme è la D-Tox Mask Anti pollution con Oxygene Technology, una maschera unica nel suo genere, adatta a coloro che vogliono dare una "sferzata" di energia alla loro pelle stanca e con imperfezioni (come brufoletti, fastidiose microcisti, colorito spento e pori dilatati).
Contiene
  • HEXANI DI FLUORO
  • MINERALI PURISSIMI
  • PRINCIPI ATTIVI NATURALI MEDITERRANEI MICROMOLECOLARI
 che consentono di regalare alla pelle un benefico effetto levigante e purificante. La particolarità di questa maschera è che riesce sia ad aiutarci a contrastare i danni da inquinamento, sia a rinforzare le difese naturali della pelle, che purificare, grazie alla sua speciale formula "Oxygene Technology" che la trasforma da apparente crema a speciale mousse, che appunto "ossigena" sulla nostra pelle, con un piacevole sfrigolio fresco e detossinante.
La confezione contenuta nella box è un pratico tubetto di 30ml, PAO 6 mesi, con pratico dosatore.
Come tutti i prodotti della linea World Of Beauty, è Bio, certificato Vegan e non testato sui nostri adorati amici animali.
Viene consigliato l'utilizzo da 1 a 2 volte la settimana per 20 minuti circa di posa, dopo una corretta preparazione della pelle con il Couper Cleasing Milk della stessa linea (nella sezione pelli secche e sensibili) oppure con Reviva Micellar Water (adatto a tutti i tipi di pelle), per massimizzare la resa della maschera.


Analizziamo insieme l'INCI della maschera:

  • AQUA (WATER)
  • GLYCERIN  - umettante, svolge una elevata funzione idratante
  • PERFLUOROHEXANE - fluorocarbonio che consente il processo di ossigenazione degli attivi contenuti nella formula; viene usato come condizionante. La sua formula ossigenante consente di ridurre le rughe, rivitalizzare la pelle ed apportare maggiore quantità di ossigeno alla pelle.
  • SODIUM POLYACRYLATE - si presenta come una polvere cristallina bianca disperdibile in acqua. Ha proprietà gelificanti, stabilizzanti, filmogene ed emulsionanti. E’ in grado di assorbire grandi quantità di acqua all’interno della propria struttura e di conferire al prodotto finito un tocco molto morbido.
  • SO
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Sodium_Polyacrylate.html
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Sodium_Polyacrylate.htmlSODIUM LAURETH SULFATE - si presenta sotto forma di liquido viscoso di colore leggermente giallo, solubile anche in acqua dura. Possiede un’ottima capacità schiumogena e detergente.
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Sodium_Laureth_Sulfate.html
     
  • TROPAEOLUM MAJUS FLOWER LEAF STEM EXTRACT - ossia il NASTURZIO, pianta originaria del Perù. Nel Seicento, la pianta fu importata dagli europei ed anche utilizzata contro la carenza di vitamina C. Al nasturzio sono oggi attribuite, in erboristeria, proprietà antibatteriche. 
  • LACTIC ACID - è una sostanza che deriva dalla fermentazione operata dai batteri definiti lattici, come Streptococcus, Pediococcus e Lactobacillus, su melasse, barbabietola o canna da zucchero, quindi un prodotto di derivazione solamente vegetale. Nei cosmetici l’acido lattico è usato come regolatore dell’equilibrio idrolipidico della pelle. Ha un’azione esfoliante, disinfettante e rinnovatrice, per questo è ideale per pelli acneiche, inoltre aiuta a rendere meno visibili le cicatrici, le macchie scure e le rughe poichè agisce stimolando la pelle invecchiata e danneggiata a rigenerarsi favorendo il normale ricambio delle cellule.
  • MALTODEXTRIN - adsorbente, legante di sostanze, in particolare polveri, con lo scopo di facilitarne la veicolazione. E’ un ingrediente di origine naturale e sicuro.
  • MORING
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Dextrin.html
    MORINGA PTERYGOSPERMA SEED EXTRACT - la moringa, nota anche come “albero miracoloso”, è una pianta appartenente alla famiglia delle Moringaceae. E’ ricco di numerose sostanze proteiche tra cui l’Acido Palmitoleico, Oleico e Linoleico, vitamina A e C e il suo sapore dolce è perfettamente adatto all’alimentazione umana. Quest’olio ha la capacità di migliorare l’elasticità della pelle. Le preziose sostanze che contiene aiutano ad inibire l’attività dei radicali liberi che causano rughe, pelle secca o squamosa. Grazie alle sue proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie, oltre a pulire perfettamente la pelle, può aiutare a guarire più velocemente piccoli tagli, contusioni, punture d’insetti, bruciature o eruzioni cutanee. L’olio di Moringa ha anche un effetto deodorante, cioè, neutralizza gli odori.
  • PERFLUORODECALIN - condizionante
  • PARFUM (FRAGRANCE)
  • PENTAFLUOROPROPANE - ossigenante
  • ETHYLEXYGLYCERIN -composto sintetico derivato dai cereali. Si presenta sotto forma di liquido trasparente poco solubile in acqua ma discretamente miscibile con alcol, glicoli e olio minerale. Si utilizza per le proprietà antimicrobiche, specialmente nei confronti dei gram positivi. Ha proprietà emollienti e debolmente umettanti
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Ethylhexylglycerin.html
    oltre che conservanti
  • PHENOXYETHANOL - il fenossietanolo ha proprietà conservanti, viene usato nei cosmetici e nei composti facilmente soggetti a contaminazione microbica. Si presenta come un liquido viscoso, trasparente e dal leggero odore di rosa. E' solubile in acqua e possiede anche proprietà antimicrobiche per prevenire l’insorgenza di batteri, lieviti e muffe. 
  • ALCOHOL DENAT. - è un solvente che viene impiegato nel settore cosmetico nella sua forma denaturata. L’Alcol Etilico è un liquido altamente odoroso, incolore e volatile, completamente miscibile in acqua e molti altri liquidi organici. Esso può essere ottenuto sinteticamente oppure in modo naturale, attraverso la fermentazione dello zucchero. E' un solvente.
  • LINALOOL
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Alcohol.html
    LINALOOL - è una fragranza naturale che conferisce al prodotto un odore speziato e floreale, prodotto naturalmente nella menta, nella cannella e negli agrumi.
  • BENZYL SALICYLATE - è una fragranza sintetica che si presenta come un liquido incolore dall'odore dolce floreale. Possiede una debole capacità di assorbimento delle radiazioni UVB.
  • LIMONENE - fragranza di origine naturale ed incolore, dal caratteristico odore aranciato, contenuto in nautra nel limone o nell'arancio.
  • CI 19140 (YELLOW 5) - colorante sintetico azoico che si presenta sotto forma di granuli o cristalli gialli solubili in acqua.
  • CI
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Ci_19140.html

    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Benzyl_Salicylate.html
    CI 42090 (BLUE 1) - si presenta sotto forma di polvere di colore blu, solubile in acqua, glicerolo e glicoli e poco in etanolo. È utilizzato in ambito cosmetico per conferire ai prodotti una colorazione blu-azzurra.


Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Ci_42090.html
Il pratico dosatore consente di prelevare la giusta quantità di prodotto da poter facilmente distendere sull'area inetressata in breve tempo e senza impacci di nessun tipo. La consistenza è corposa e dal colore iniziale leggermente turchese.
ATTENZIONE: tenere lontano dalla portata dei mariti/fidanzati, potrebbero confonderla per schiuma da barba (distratti come sono...!!!) e poi sarà difficile per voi trovare un posto dove poter seppellire il cadavere ed occultare le prove 😂😂😂
Sono davvero gelosissima di questa maschera, perchè oltre ad essere delicatamente profumata, la sensazione finale che dona è stupenda...sembra di aver riposato per un weekend intero nonostante la giornata sia stata piuttosto stancante. La pelle assume un colorito sano e radioso, la pelle è liscia e sembra di sentirla respirare a pieni polmoni di nuova energia e di nuova forza.
Di seguito vi mostro le tre fasi di trasformazione della maschera con risultato finale:


- Dalla prima figura in alto a sinistra potete notare come la crema appare fine, aderente alla cute e leggermente bianca. Questa è la prima fase di trasformazione della maschera: da semplice crema celestina che una volta cosparsa sul viso appare trasparente, una volta a contatto con l'ossigeno comincia ad agire. Consiglio per utilizzarla al meglio: ASSOLUTAMENTE EVITARE DI MASSAGGIARE! Dovete essere molto rapide e decise in questa fase, perchè più andate a toccare la crema, prima andate a compromettere il processo di ossigenazione.
- Nella seconda figura in alto a destra potete cominciare a notare la seconda fase di trasformazione della maschera: la crema comincia ad assomigliare sempre più ad una mousse e si "rigonfia" gradualmente. La sentirete "sfrigolare", come tante piccole gocce di champagne che accarezzano il vostro viso. Se siete particolarmente sensibili al solletico, ci vorrà tanta forza di volontà per resistere dal grattarsi: infatti la crema, ormai mousse, a contatto con la pelle, darà una piacevole sensazione di frescura e le bollicine che formerà vi solleticheranno piacevolmente la pelle.
- Nella prima figura in basso a sinistra potete osservare come si presenta la maschera una volta terminata la sua trasformazione: la mousse ppare "nuvolosa" e leggera, gonfia e bianca, come una maschera di ovatta sulla pelle. I principi attivi sono stati rilasciati e l'ossigeno prodotto ha contribuito all'assorbimento degli attivi all'interno della cute. Risciacquate delicatamente perchè, nonostante la maschera in apparenza appaia completamente soffice e leggera, a contatto con la pelle rimarrà un leggero residuo corposo e viscoso della prima fase di stesura della crema. Qui se lo gradite potete accompagnare il risciacquo con un leggero massaggio.
- L'ultima foto è il risultato finale che dovreste ottenere con l'utilizzo costante della maschera. Io la utilizzo da circa due settimane insieme al latte detergente abbinato alla mia tipologia di pelle e le imperfezioni sono attenuate, i brufoli sfiammati e riassorbiti, il colorito è ritornato di un colore sano e ogni volta che uso questa maschera mi sento ricaricata di nuova energia, pronta ad affrontare la giungla fuori casa.
Se volete provare i loro prodotti vi ricordo che potete cercare un punto licenziatario World Of Beauty nella vostra zona contattando l'azienda tramite mail (info@worldofbeauty.com) o telefono e con il codice sconto PERFETTAMENTEIMPERFETTAWB2018 potete usufruire di uno sconto di 20 € su una spesa minima di 70 € ...quindi, quale scusa migliore di un buono sconto per provare queste meraviglie...?!?
Spero che la mia recensione vi sia piaciuta, alla prossima recensione con il prossimo prodotto della Box DNA DERM World Of Beauty!

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va, lasciami un commento.