venerdì 28 novembre 2014

Gen-Hyal Extreme siero riparatore antiossidante, lenitivo ed idratante

Ciao a tutti,
scusate se ultimamente sono un pò assente ma siamo quasi a fine anno e ho un sacco di cose da fare. Qualche giorno fa mi è finito il siero viso e ho deciso di provarne uno nuovo. Come ormai avrete capito,non scrivo mai di un prodotto se prima non l'ho provato e riprovato.Normalmente aspetto di avere il flacone a metà per poter dare un giudizio certo sui cosmetici, ma questa volta faccio un eccezione perché dopo qualche giorno di applicazione, (dieci per l'esattezza) ho notato la pelle del mio viso molto cambiata. Innanzitutto vediamo il siero in questione, poi vediamo quali cambiamento ho notato. 


Gen-Hyal Extreme Siero Riparatore, lenitivo ed idratante a base di acido ialuronico e Vitamina E, consigliato per chi ha la pelle sensibile ma sopratutto a chi è sottoposto a stress cutaneo e/o presentano irritazioni, arrossamenti e segni di sensibilità.Il flacone è da 20 ml dalla texture fluida e leggera.

Io ho applicato questo siero ogni giorno, come rituale di bellezza mattutino. Ho seguito i consigli degli esperti Prigen e ho utilizzato la giusta quantità di prodotto a viso bene deterso. Idrata la pelle senza ungerla. Si assorbe con un leggero massaggio, piacevole e rilassante. Fresca e leggera, ha un profumo delicato. Sin dalla prima applicazione il mio viso è apparso meno stressato, un colorito meno spento ma sopratutto ho notato la diminuizione del rossore, i segni di espressione meno marcati e idratazione al massimo. Prima di utilizzare il siero in questione, notavo nella zona della fronte e delle tempie, una fastidiosissima pelle secca, che andava via solo dopo aver applicato oltre al siero, la crema idratante o la base trucco. Con Gen-Hyal Extreme questo problema è scomparso. Purtroppo avendo la pelle molto sensibile, un siero sbagliato e aggressivo potrebbe causarmi oltre che bollicine, anche sensazione di pelle che tira, bruciore e in alcuni casi anche microtaglietti. Con Prigen e Gen-Hyal Extreme per fortuna non ho avuto nessuno di questi problemi,anzi sin da subito ho provato sollievo e sensazione di pelle fresca. In questi dieci giorni di applicazione ho anche fatto una scoperta che vi voglio assolutamente raccontare. Sul collo avevo delle macchie solari, dovute ad una cattiva esposizione della mia pelle al sole (mettevo la crema solare ovunque tranne che sul collo) e con prigen ho notato le macchie molto meno evidenti e molto meno scure ma sopratutto la pelle è molto più levigata.


Composizione:
Aqua, Glycerin, Lecithin, Sodium Hyaluronate, Tocopheryl Acetate, Parfum, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone 
Questo siero non contiene:
- parabeni,
- tensioattivi, 
- coloranti, 
- nickel, 
- PEG o altri additivi chimici. 

Decisamente un prodotto ottimo. 
Prima di lasciarvi, volevo dirvi due parole su Prigen che è un’azienda composta da un team di ricercatori esperti nel campo delle biotecnologie farmaceutiche, che svolge attività di ricerca e sviluppo nei diversi settori delle biotecnologie, della farmaceutica, della diagnostica molecolare e della dermocosmesi.
I ricercatori Prigen hanno brevettato una tecnologia innovativa "Tecnologia Glicerosomiale" per il rilascio controllato delle sostanze attive ad uso topico in desmocosmesi. Grazie a questa tecnologia brevettata, Prigen ha sviluppato formulazioni essenziali e non aggressive, con alte concentrazioni di acido Ialuronico, in grado di dare ogni giorno l'apporto corretto di attivim in assenza di potenziali allergizzanti, infatti, tutti i prodotti Prigen sono tutti privi di ingredienti allergizzanti quali coloranti, Parabeni, tensioattivi, nickel, PEG o altri additivi chimici. Insomma garanzia di qualità ma sopratutto una sicurezza per noi utilizzatori finali.


Vi consiglio di dare un'occhiata al sito Prigen per avere più info e per scoprire  prodotti cosmetici più adatti al vostro tipo di pelle.

15 commenti:

  1. Ciao Sonia, un marchio che non conoscevo. Mi piace peró. Appena finisce il mio siero acquisto questo. Anche se ho visto il prezzo sul sito. Un salasso

    RispondiElimina
  2. Anche a me piacciono i sieri, la loro concentrazione ed efficacia è imbattibile.
    Non mi pare di aver mai sentito parlare di Gen-hyal prima, ma vedo che ha molte caratteristiche che mi convincono come la mancanza di ingredienti nocivi (PEG, nickel ecc)

    RispondiElimina
  3. io adoro i sieri perchè non hanno la pesantezza delle creme, sembra davvero buono, la marca non la conoscevo proprio. Dalla foto appare proprio un prodotto leggero, sarebbe perfetto per me! vado a leggerne meglio l'INCI ;)

    RispondiElimina
  4. Io alterno quotidianamente l'applicazione di una crema giorno ad un siero, questo perché la crema mi offre idratazione e comfort per tutta la giornata,mentre il siero lo applico dopo essermi struccata, per avere un effetto intensivo anti-età. Non conosco il marchio Prigen ma proverei con piacere il siero Riparatore, da quanto descrivi sembrerebbe validissimo.

    RispondiElimina
  5. in questo periodo inizio a notare un aumento delle righette ai lati degli occhi e non mi piace affatto la cosa. Sinceramente non uso dei prodotti specifici anti age e forse è il caso di iniziare...magari proprio con questo siero riparatore Gen Hyal Extrem di Prigen.

    RispondiElimina
  6. Ne uso anche io questo siero Gen Hyal Extrem e posso confermare che è ottimo ,come tutti i prodotti Prigen.

    RispondiElimina
  7. Conosco molto bene questo siero, e lo trovo davvero valido!! e da alcuni mesi che utilizzo questo prodotto e vedo solo dei miglioramenti nella pelle del mio viso!

    RispondiElimina
  8. E si ad una certa età è bene difendere la propria pelle con prodotti di qualità grazie delle info

    RispondiElimina
  9. molto interessante questo Gen-Hyal Extreme per chi ha la pelle sensibile questo siero potrebbe risultare un vero toccasana, mi documenterò meglio sui prodotti Prigen, azienda che non conoscevo

    RispondiElimina
  10. Ho la pelle sensibile e faccio fatica a trovare prodotti che non mi irritino e, quandoli trovo, non sono efficaci.
    Direi che allora il siero gen-hyal è esattamente quello che fa per me :-)

    RispondiElimina
  11. io ho la pelle sensibile e questo prodotto Gen-Hyal Extreme sembra fatto al caso mio...
    non conoscevo il brand ma la tua ottima recensione mi ha incuriosita molto

    RispondiElimina
  12. Ciaooo!! non conoscevo questo prodotto Gen-Hyal Extreme Siero Riparatore, sembra davvero un prodotto estremamente valido. Ti ringrazio per le info, buona giornata, lo consiglierò a mia madre.

    RispondiElimina
  13. Ciao grazie per la presentazione di questo marchio che non conoscevo fino ad oggi, conosco la qualità e l'importanza del siero ed avendo superato i 40 anni ho notato un mutamento della mia pelle nel giro di poco tempo, terrò senz'altro presente questo marchio anche se mi sarebbe piaciuto prima provarne un campione.

    RispondiElimina
  14. Questo Siero fa di certo al caso mio, ho la pelle molto delicata e la tua recensione mi ha convinta alla prova.

    RispondiElimina
  15. anche io se non arrivo a metà confezione di un qualsiasi prodotti di cosmesi non riesco a valutarne gli effetti positivi o negativi sulla mia pelle. A meno che non sia proprio orribile sin dalle prime applicazioni! Sono interessata a tutti i prodotti anti age visto che oramai sono nella fase dei 40...quindi prendo nota di questo siero.

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un commento.