martedì 15 aprile 2014

Per i vostri momenti di piacere, Collesi la vera birra artigianale Italiana



Quando ho conosciuto il mio Michele era un periodo un pò nero, ma una cosa che mi è piaciuta subito di lui è stata la sua passione per le birre. Conosceva a memoria tutti i nomi delle birre in commercio, catalogate come un'archivio nella sua testa. Tutte le "Ale" in un cassetto della memoria, tutte le "lager" in un altro, "weisse" e "dry stout" e via continuando per ore. Conosceva a memoria origini e tipologia, colore e gusto. Mi ha colpito una sua frase. Quando gli ho detto: conosci a memoria tutte queste birre perchè hai un passato d'alcolista e non lo so? la sua risposta è stata secca "ma quale alcolista? la birra deve essere un piacere, non un buttare giù alcol tanto per moda o per necessità". Forse questo mi ha fatto innamorare di lui, il suo raccontarmi di non essere mai stato schiavo di fumo e alcol, di non essersi mai ubriacato, di non aver mai guidato ubriaco, di non aver mai messo a repentaglio la sua vita o quella di altri. Sembra strano ma nel 2010 ero circondata da persone che erano l'esatto contrario del mio Michele. Magari sceglievano la birra che costava un pò di più per distinguersi dalla massa, ma finivano le loro serate come la massa, nei bagni a dar via l'anima. Io pensavo sempre che ogni persona che mi circondava, avesse un dolore dentro che nessuno poteva conoscere, ma adesso, a mente lucida, posso confermare che lo facevano solo per uniformarsi alla massa, essere alla moda e per sentirsi più forti del loro dolore stesso. Sono le stesse persone che adesso girano con i nasi bianchi al sabato sera, come se la cocaina fosse una gonna che va di moda, una borsa di louis vuitton. Ma non voglio entrare nel merito. Torniamo alle birre. Grazie a Michele ho conosciuto il mondo delle birre. I primi periodi mi portava in determinati locali per farmi assaggiare la birra. Poi abbiamo iniziato a fare viaggi. Siamo stati nella repubblica ceka, in Irlanda, in Inghilterra e prossimamente andremo in Germania. Quando parliamo di birre però, il mio Michele parla chiaro. La miglior birra è quella artigianale italiana. Spesso ha discusso anche con amici nostri perchè loro sono convinti che la miglior birra è quella tedesca. Come se qualsiasi birra, anche quella pessima, sia buona a prescindere, basta che sia tedesca. E al mio Michele queste cose non piacciono. Ha fatto l'esempio di Napoli; è vero che la pizza napoletana è buona ma non è che se vai in tutte le pizzerie di Napoli, la pizza è buona. Il buono della pizza napoletana, è sì la mano del pizzaiolo, ma anche l'uso di ingredienti buoni, freschi e sopratutto di qualità. Se una pizzeria di Napoli usa farina pessima, conservata in pessimo stato, pomodori ammuffiti e mozzarella che in realtà non è altro che una pasta cagliata con gli scarti di lavorazione, la pizza sarà pessima anche se fatta a Napoli e dal miglior pizzaiolo del mondo. Idem per le birre. Ha fatto notare che le birre tradizionali Italiane, se fatte bene superano di gran lunga le migliori birre tedesche. Il mio Michele inoltre m'ha fatto conoscere per esempio le birre artigianali delle Tenute Collesi.



Ha acquistato una bottiglia per ogni tipo e mi ha fatto fare un tour di sapori. Io al massimo conosco la birra bionda, la rossa e la nera. Mai avrei immaginato, prima di conoscere Michele dell'esistenza di birre ambrate, di birre non pastorizzate, di birre pastorizzate, di malto pilsen e di triplo malto. Chiaramente c'è da fare un chiarimento prima di partire con la descrizione di queste birre. Ogni birra ha un abbinamento gastronomico, ma noi, non avendo a disposizione una cosa tutta per noi, non abbiamo potuto spadellare nel modo giusto, quindi ci siamo dovuti accontentare di pizza (appunto) e di panzerotti. Il mio Michele ci tiene a precisare che per gustare al meglio queste birre, basta abbinarle al cibo giusto, non che sulla pizza  non vadano bene, ma degustandole con l'alimento che più le si addice, si assapora il vero gusto e retrogusto della stessa.



Birra Alter: Birra ottenuta da malto Munich.
 Chiara, non pastorizzata, caratterizzata da spiccati sentori di luppolo in fiore, malto e note fruttate con profumi di lievito, vaniglia, crosta di pane e miele. Da bere in abbinamento con primi piatti e secondi di pesce. Da servire in calici, ad una temperatura di 5/6° con gradazione alcolica di 6%. La sua schiuma è ricca e cremosa a grana molto fine




Birra Ego: Birra ottenuta da malto pilsen.Chiara non pastorizzata a rifermentazione naturale in bottiglia,caratterizzata dal gusto armonioso e fruttato che bilancia perfettamente l'intenso aroma di malto ed agrumi con una nota finale di frutti tropicali. Da abbinare ad antipasti leggeri o per accompagnare aperitivi. Da servire in calice ad una temperatra di 5/6° .Gradazione alcolica di 6%. La sua schiuma è compatta e persistente, merito della sua rifermentazione naturale. Questa birra ha vinto anche un importante riconoscimento. Ha vinto la medaglia di bronzo alla competizione internazionale di birre a New York nel 2012 (The New York International Beer competition 2012).



Birra Fiat Lux: Birra non pastorizzata a rifermentazione naturale in bottiglia. Colore ambrato e gusto intenso e raggiante con toni caldi ed avvolgenti, caratterizzato da una rilevante impronta di luppolo che ne decanta i ricchi profumi di cereali e di frutta autunnale. Da abbinare a carne rossa e carne alla griglia. La sua schiuma è fitta e persistente.Da servire in calice ad una temperatura di 7/8° . Gradazione alcolica 6,5%





Birra Ubi: Birra non pastorizzata a rifermentazione naturale in bottiglia. Rossa, di grande carattere e gusto dolce.Caratterizzata da intensi profumi ed aromi di caramello, malto e nocciole con note speziate. Ha grande persistenza aromatica. La sua schiuma è densa e cremosa .Ha una persistenza al palato molto lunga di note fruttate e speziate, per questo è ideale come abbinamento a dessert a fine pasto. Va servita in calice  ad una temperatura di 8/9°. Ha avuto due importanti riconoscimenti, infatti ha vinto la medaglia d'Oro ai Campionati Mondiali di birra di Chicago nel 2013 (World Beer Championship-Chicago 2013) e Medaglia di Bronzo alla competizione internazionale di birre a New York nel 2012 (The New York International Beer competition 2012)




Birra Maior: Birra non pastorizzata a rifermentazione naturale in bottiglia. Dal colore nero,gusto decisamente pieno e corposo, con profumi che evocano la torrefazione del caffè d’orzo, cacao, liquirizia e rabarbaro. In bocca risulta morbida, cremosa ed avvolgente.Da abbinare a carni rosse alla griglia. La sua schiuma è soffice e vellutata color cappuccino. Ha un sentore olfattivo molto rotondo. Ha vinto due importanti riconoscimenti. Medaglia di Bronzo alla competizione internazionale di birre a New York nel 2012 (The New York International Beer competition 2012) e World Beer awards 2012. Europe's Best Belgian Style Strong Dark Beer.


Birra Triplo Malto: Birra non pastorizzata a rifermentazione naturale in bottiglia ottenuta da una selezione di malti opportunamente scelti. Triplo malto, è una birra dai profumi di lievito fresco, vaniglia, crosta di pane caldo e miele. Al palato si rivela la vera natura della birra artigianale, all'inizio è pastosa e maltata prosegue poi con una tendenza alla freschezza data da una nota agrumata che emerge delicata fino al finale morbido e fruttato. Con schiuma color crema, compatta e e voluminosa. Con gradazione alcolica di 9% va servita in calice ad una temperatura di 6/7 gradi in abbinamento a primi piatti eleborati o a secondi di pesce.




Riguardo ai gusti personali. Io amo molto la birra Ego e la birra Maior, per il gusto delicato della prima e "caffettoso" della seconda. Sinceramente la birra Maior , mi ricorda le verdi distese dell'isola di smeraldo, quando mi sdraiavo sulla scogliera del Moher e osservavo la natura che mi circondava. Bella l'Irlanda e come al solito, basta un pò di pioggia per farmi sentire la mancanza di quella terra. Il mio Michele invece è lettaralmente innamorato della birra Ubi che ama sorseggiare la sera davanti alla tv mentre guarda le partite. La Fiat Lux è la preferita di mia mamma per esempio.




Vi consiglio di assaggiarla la birra Collesi, con i vari abbinamenti che vi ho proposto.

Per tutte le info su Collesi, potete cliccare QUI

Buona giornata :)



45 commenti:

  1. un bel regalo da donare in vista della pasqua :) darò uno sguardo al sito...ti aspetto da me buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  2. non c'è niente di meglio che accompagnare una pizza ad una birra, se è artigianale e anche tenute collesi vengo da te :D, la conosco molto bene questa birra è fantastica

    RispondiElimina
  3. Io proverei la birra rossa, non so perchè, ma a me piace più la rossa delle nera. Collesi è una marca di birra nuova per me.

    RispondiElimina
  4. Me la daresti la ricetta della pizza ripiena? Comunque io voglio assaggiare la birra fiatlux collesi. Sembra buonissima.

    RispondiElimina
  5. La birra artigianale e' tutt' altra cosa di quella classica comprata al supermercato. Mio marito ne e' un vero estimatore e da buon estimatore, non puo' non apprezzare queste birre fantastiche anche nelle loro bottiglie. Davvero ottime!

    RispondiElimina
  6. Io sono astemia quindi non sono una buona intenditrice di birra. Non conoscevo l'azienda Collesi, ma sono una profonda estimatrice di tutto ciò che è italiano e artigianale

    RispondiElimina
  7. E bravo Michele, la birra dev'essere un piacere e Collesi di certo -essendo artigianale- è la birra ideale per mantenere fede a questo principio!

    RispondiElimina
  8. anche io ho una passione per le birre e mi piace scoprirne sempre nuove..non le solite commerciali...ho sentito parlare benissimo dell'azienda collesi e tu confermi..assolutamente da provare

    RispondiElimina
  9. Io abbino queste birre con la pizza, perchè trovo sia un abbinamento perfetto, ma anche con antipasti di terra, una vera goduria per il palato!!!

    RispondiElimina
  10. ..Devono essere davvero buone queste birre artigianali..a me piace tanto la birra e ultimamente sto prediligendo quelle artigianali e di ottima qualità questa che propone tenute Collesi deve essere qualcosa di spettacolare.da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  11. io sono un apprezzatore della birra, ma normalmente bevo quella industriale, proverei volentieri questa birra artigianale Collesi, visto che ce ne sono di diversi tipi penso che troverei quello più idoneo ai miei gusti, la birra Alter e quella Ego potrebbero piacermi

    RispondiElimina
  12. adoro le birre artigianali e queste sono davvero molto buone e naturali per accompagnore un pasto oppure per una pausa di gusto

    RispondiElimina
  13. ottime le birre artigianali Collesi, hanno un gusto davvero delizioso, a me piace accompagnare questa birra alla pizza, una vera prelibatezza!

    RispondiElimina
  14. mi colpisce subito la bottiglia raffinata di queste birre artigianali Collesi devo assolutamente provarli e farli provare ai miei amici che amano le ottime birre!

    RispondiElimina
  15. Non sono una grande estimatrice di birre eppure una birra artigianale con un packaging così attraente non mi dispiacerebbe.

    RispondiElimina
  16. Ho avuto il piacere di assaggiare queste birre di Tenute Collesi e posso dire che sono qualcosa di veramente ottimo..si sente che sono di ottima qualità e le migliori birre artigianali che io abbia mai provato...anche le bottiglie sono stupefacenti!!!

    RispondiElimina
  17. Le sto cercando, ma dove vado io non ci sono mai

    RispondiElimina
  18. Adoro la birra ma non ho mai provato collesi devo proprio assaggiarla ottima anche come regalo

    RispondiElimina
  19. Buone le birre collesi ,un gusto unico e particolare come solo una birra artigianale può avere!

    RispondiElimina
  20. Son davvero buone queste birre. Noi abbiamo provato a prenderle e ne siamo soddisfatti. :-)

    RispondiElimina
  21. Che belle bottiglie e che eleganza. Non conoscevo questo Birrificio e visto che mi piace bere la birra visiterò con piacere il sito.

    RispondiElimina
  22. Amo sorseggiare birra soprattutto d'estate, questo marchio non lo conoscevo, visito il sito per sapere dove posso trovarli

    RispondiElimina
  23. wow. hai proprio ragione, la birra artigianale italiana non ha nulla da invidiare alle birre tedesche. Questa collesi sembra davvero molto buona.

    RispondiElimina
  24. ciao! ma sai che leggendo questo articolo mi sono ricordata che tempo fa in un pub abbiamo bevuto la birra di quest'azienda Collesi suggerita dal titolare? era davvero ottima
    Credevo che fosse un prodotto solo per i locali .......spero di trovare dei rivenditori nella mia zona.

    RispondiElimina
  25. Un brand molto moto e raffinato, la mia preferita e la rossa Ubi, un’ottima birra che sono solita bere come consigliato a fine pasto con il dessert

    RispondiElimina
  26. Davvero eccezionali le birre artigianali collesi. Ottime da gustare in compagnia e con i piatti piu disparati! Ho avuto modo di provarle recentemente soddisfattissima. Comunque devo provare adesso la nera.. Sono sicura che non mi deludera!

    RispondiElimina
  27. Di altissima qualità le birre di questo brand , Sono ottime abbinate alla pizza e anche al pesce fritto . Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  28. devo assolutamente consigliarle ai miei amici, io purtroppo sono astemia!

    RispondiElimina
  29. Collesi è per me una piacevole scoperta, io mi concedo poche volte la birra ma quelle poche volte deve essere di qualità e credo proprio che questa birra artigianale faccia al caso mio

    RispondiElimina
  30. Non sono una bevitrice di birra ma mio marito lo è conosce questo marchio e mi ha riferito che è di ottima qualità ed il suo sapore è superiore!

    RispondiElimina
  31. a me piace molto la birra, ma la birra artigianale tenute collesi non la conoscevo proprio, la proverò sicuramente, grazie per la segnalazione

    RispondiElimina
  32. Che fantastica selezione di birre artigianali sicuramente molto curate a partire dalle confezioni. Adesso che si apre la bella stagione a casa mia la birra viene consumata quotidianamente e proverò sicuramente le birre Collesi.

    RispondiElimina
  33. ottimo birra artigianale nella mia tavola non manca mai, la mia preferita e quella rossa mio marito adora la bionda!!!

    RispondiElimina
  34. non sono un'intenditrice ma so che queste birre artigianali sono davvero ottime..le bottiglie poi sono così eleganti e raffinate, diverse dal solito

    RispondiElimina
  35. Io e mio marito spesso alterniamo vino e birra e quando arriva il caldo preferiamo birra molto fredda. Voglio provare questa birra artigianale italiana, tutta un'altra cosa rispetto alle birre industriali.

    RispondiElimina
  36. è quasi pasqua e mi sembra che questa favolosa birra che ricorda un vino dalla bottiglia sia anche un bellissimo regalo

    RispondiElimina
  37. Io adoro le birre di quest'azienda, sono buone e ce ne sono tante da abbinare con le diverse pietanze.

    RispondiElimina
  38. Che vasto assortimento nella gamma di birre realizzata da questa azienda che, ammetto con malincuore, per me è del tutto nuova! In casa nostra la borra non manca mai Proveremo con piacere le proposte di questo brand!

    RispondiElimina
  39. La birra artigianale la sto apprezzando da poco grazie a mio marito, è lui l'intenditore. Dò subito un'occhiata al sito sono sicura che mio marito ci farà un pensierino.

    RispondiElimina
  40. Conosco il brand e concordo totalmente con te sull'apprezzamento! Ho preso nota degli abbinamenti, per me davvero nuovi, grazie!

    RispondiElimina
  41. Ho sentito parlare molto bene delle Tenute Collesi, personalmente non le ho provate ma le ho consigliate ai miei zii che sono amanti di birre.
    buona giornata

    RispondiElimina
  42. Amo le birre artigianali delle Tenute Collesi. BUone e di alta qualità.

    RispondiElimina
  43. Buonissime queste birre, le consumiamo anche noi in famiglia e le apprezziamo moltissimo ^^

    RispondiElimina
  44. ihih il tuo MICHELE ti ha conquistata per la birra!!!!
    Ho avuto il piacere di scoprire poco tempo fa queste birra dell'azienda Collesi e dopo averle fatte assaggiare a mio marito.....siamo andati da un nostro amico che ha una birreria e gli abbiamo chiesto di ordinarle....sono troppo buone!

    RispondiElimina
  45. Mi piace l'idea di dare ad ogni gusto un colore :D

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un commento.