venerdì 2 agosto 2013

Meno ventuno, consigli per una valigia perfetta e consigli per uno snack veloce.

Ho ancora 21 giorni per capire cosa mettere in valigia, anche se, in fin dei conti, la valigia io la faccio sempre qualche ora prima di partire. Non ho mai paura di dimenticare qualcosa, tanto in fondo dimentico sempre qualcosa e la prendo a ridere. Sono del parere che l'unica cosa da mettere in valigia è la voglia di non pensare a nulla. Non bisogna mai, dico mai, far diventare il rito della valigia uno stress. Se prima di partire, ci carichiamo di stress da valigia, il viaggio inizia male. E allora che metodo usare per preparare una valigia senza stress? Io uso questo metodo.

Apro la valigia e penso ai gesti quotidiani.

Mi alzo, quindi tolgo il Pigiama, lo slip e mi infilo sotto la doccia con un bel paio di infradito. Sapone, shampoo e sapone intimo e passa la paura. Avvolgo al mio corpo un maxi asciugamano e uno piccolo per i capelli. Prendo lo Spazzolino e il Dentifricio e mi lavo i denti. Prima di vestirmi, uso il deodorante per le ascelle, il deodorante spray per il corpo e il deodorante in crema per i piedi. E adesso? Slip, Reggiseno, T shirt comoda e short di jeans. Necessario per il Trucco e passo ad asciugare i capelli. Pettine/spazzola,Phon e Piastra. Scarpe e prima di uscire preparo la borsa: macchinetta fotografica,portafogli, cartina e cellulare. Quando torno cosa faccio? Doccia al volo(senza lavare i capelli), pigiama, lavaggio denti e buonanotte. (federa del cuscino)

Questa che ho elencato è una giornata tipo in vacanza. Base per una vacanza perfetta. Adesso bisogna solo svilupparla. Quanti giorni devo stare? 7

- Pigiama, almeno 2-3 ricordandosi di metterne anche uno a manica lunga in base al clima del paese che ci ospita.

- Slip io ne considero 2 al giorno, ma conosco gente che ne usa anche solo uno al giorno. In base alle abitudini che avete li calcolate. Calcolate 2-3 slip in più per le emergenze

- Reggiseni io ne considero 3-4 più quello che indosso ma se non siete schizzinose basta anche alternarne due.

- Infradito per muovervi tranquillamente nella stanza di albergo, evitando di prendere funghi e malattie varie.

- Necessaire per la doccia, io porto lo stretto necessario per evitare problemi in aeroporto. Al massimo compro il tutto nei supermercati del posto.

- Maxi asciugamano, ho comprato quelli enormi in microfibra che divantano piccolissimi in valigia. Io ne considero 2 enormi per la doccia, 4-5 normali per viso. Per il bidet ne considero due, tanto alla fine, vado in posti dove il bidet manco esiste, quindi approfitto quando faccio la doccia.

- Spazzolino e dentifricio, se non avete quelli da viaggio potete sempre comprarne da battaglia, che potete tranquillamente abbandonare in hotel.

- I vari deodoranti, per chi ne sente la necessità in base alle abitudini.

- Tshirt. Facendo un calcolo rapido. 1 al giorno x 7 giorni, ma chiaramente potete sempre scegliere di indossarne una per più giorno o addirittura lavarle in hotel. Comunque calcoliamo 7+ 2 di scorta.

- Short, pantaloni, jeans. A meno che non stia parlando con "Miss vogliofarvederechesonoricca" direi che non è un problema portarne 2 corti da alternare, 1 jeans e 1 paio un pò più carino per eventuali serate al ristorante. (per chi le ha in programma).

- Trucco e parrucco, Io mi accontento di correttore stick, fondotinta o bbcream, un palettina di 4-5 ombretti e un mascara. (truccarmi in vacanza è l'ultimo dei miei pensieri), Pettine/spazzola,Phon e piastra.

-Scarpe, io ne porto due paia. una da running e una da passeggio, che alterno in base alle ascursioni da fare.

- Per la borsa. Una comoda, anche se prediligo gli zaini. dentro il necessario. Visto che londra è piovosa ci infilo Kway, una giacchettina di cotone, macchinetta fotografica, cellulare, e il portafogli.

-Salviettine intime, salviettine multiuso, fazzoletti di carta

-Caricabatteria per cellulari e macchinette, adattatori di corrente e DOCUMENTI!

Cosa ho dimenticato? Usando questo metodo la mia valigia pesa 7 kg scarsi.

7 kg di valigia significa che con ryan air potete riempirla con 3 kg di roba acquistata nei magazzini ed eventuali souvenir. Io viaggio quasi sempre con altre compagnie e ho circa 15-20 kg di bagaglio aggiuntivo. Immaginate quindi quanta altra roba posso infilare in valigia. Vi lascio un video di una mente geniale che si porta il suo armadio intero in valigia.  Ditemi che ne pensate.





Quando parlo di comodità mi viene in mente tutto ciò che posso mangiare e bere per strada in vacanza, senza dover per forza stare seduta comodamente. In Italia forse ancora non se ne vedono tanti, ma per esempio mi è capitato di vedere in giro per il mondo,  la gente con i bibitoni di caffè americano tranquillamente per strada. Io in vacanza, non posso perdere tempo tra file al bar e tempo per mangiare e bere tranquillamente. Preferisco un panino da mangiare al volo tra le strade che mi portano a quel monumento o a quel museo. Preferisco cenare con più calma. Avete mai provato a mangiare una fetta di pizza per strada? ci siete riusciti? Io si ma il risultato è stato devastante. Maglia sporca di salsa e olio. Mille tovaglioli usati e la continua ricerca di acqua per potermi pulire. No, mangiare la pizza per strada non fa per me. PROBLEMA RISOLTO!!!! Da oggi posso mangiare tranquillamente pizza per strada senza correre il rischio di macchiarmi. E come?????????

Una nuova idea per gustarci la pizza. Hasta la Pizza.

Innovativa, salutare, italiana! Hasta la Pizza è lo snack facile da cucinare e, soprattutto, comodo da mangiare. Una pizza sullo stecco, nutriente e appetitosa, che rivoluziona il modo di concepire questa pietanza: non più semplice trancio, ma una pizza a forma di gelato! A disposizione nei banchi frigo dei principali supermercati italiani e nei migliori bar e snack bar Hasta la Pizza è disponibile nel classico gusto margherita, al prosciutto o al salamino. Hasta la Pizza è un prodotto fresco da conservare in frigorifero e può essere facilmente riscaldato nel tostapane o in tostiera, ma anche in padella e persino sul termosifone.È uno snack ottimo in ogni momento della giornata, in ufficio o sul divano di casa, al parco oppure in metro.Non cola e non unge, perciò può essere gustato in qualsiasi momento, mentre si cammina o si scrive, mentre si è al telefono o si gioca, persino se mentre si va in bicicletta! Non ci credete? 
  


Io personalmente vado matta per il gusto margherita. L'ho portata in ufficio, scaldandola nel fornetto scaldabrioche. Pochi minuti ed il gioco è fatto. Calda, fragrante, filante e buonissima. Proprio come una vera pizza. Per la prima volta in assoluto mi sono permessa di mangiare una pizza in piedi, tra una fotocopia e un'altra senza macchiare nulla. Una gran bella idea.


Come la mettiamo con la mia dieta???

Disponibile in pratiche confezioni singole da 60 grammi, Hasta la Pizza è uno snack “da passeggio” salutare, in quanto contiene dal 10 al 16% di proteine e solo dal 7 al 10% di grassi, per un totale di circa 155 kcal.
Nutriente e bilanciato, rappresenta la soluzione perfetta per chi è a dieta e deve controllare le quantità, ma anche per chi cerca qualcosa di appetitoso, che sappia soddisfare il palato senza esagerare con le calorie.Abbina alta qualità e assoluta digeribilità,per una bontà senza rinunce.
Hasta la Pizza è preparato con un mix di materie prime selezionate arricchito con Omega3, elemento indispensabile per il benessere del corpo e il corretto funzionamento dell’organismo. 


Il mio Michele va matto per quella al salamino. Ogni pomeriggio dopo il mare, mettiamo nel tostapane o nel fornetto uno stecco a ciascuno e GNAM!





Promosso a pieni voti. 

Io e il mio Michele stiamo considerando l'idea di portare hasta la pizza nel viaggio di andata. Abbiamo l'aereo a mezzogiorno, quindi prima di arrivare devo per forza mangiare qualcosa. Voglio mantenermi leggera e hasta la pizza è la soluzione ideale.
Piace a tutti. I miei nipoti la preferiscono a qualsiasi altro snack per la merenda al pomeriggio. Mia mamma è diventata dipendente di quella al prosciutto. Bastano solo 4 minuti nel tostapane e passa la paura.

N.b. se lo scaldi nel fornetto, ti conviene coprire lo stecco di legno con un pò di alluminio.



Per tutte le info: Hasta la Pizza e Hasta la Pizza Fb

36 commenti:

  1. Ahaahah una valugiaq strapiena.... Sapessi io quante me ne dovrei portare appresso con i due bimbi che avrebbero bisogno di 100 volte più di quello che portiamo di solito noi adulti.. Pare un trasloco ogni volta! Gli snack sono per me nuovi, ma saranno sicuramente gustosissimi e i miei figli ne andrebbero matti!!

    RispondiElimina
  2. ottimi consigli mi hai fornito ,,, anche io preparo la valigia portando con me il minimo indispensabile , compro i prodotti nei supermercati per non portarmi dietro tutta la casa .. bel metodo quello di preparare la valigia come descritto nel video,, sicuramente c'è molto spazio .. non pensavo che con quel metodo ci fosse dentro tutta quella roba, la prossima volta provero' anche io .. :)

    RispondiElimina
  3. Ma che idea geniale questa di hasta la pizza. Uno snack davvero simpatico che non conoscevo. Io sono molto pratica per la valigia, porto metà di quello che porti tu: slip e reggiseno li lavo appena li tolgo, e scelgo canotte e magliette che non vanno stirate dopo, così all'occorrenza lavo anche quelle e buona notte.

    RispondiElimina
  4. grazie per i suggerimenti Sonia, io sono una pasticciona cronica e il momento di organizzare la valigia è sempre drammatico per me.
    ( noemi, con un altro account, bacibaci)

    RispondiElimina
  5. ottimi i tuoi suggerimenti io sono perfettina,e poi le pizze allo stecco non le avevo mai viste

    RispondiElimina
  6. sono ottime anoi son piaciute molto le abbiamo divorate

    RispondiElimina
  7. mai provati queste pizze....sono molto simpatici!!!

    RispondiElimina
  8. Che buoni per i piccoli so o una vera delizia...ma anche per noi grandi che vogliamo coccolarci un pò

    RispondiElimina
  9. Mi sembra che nella valigia tu abbia messo davvero tutto l'essenziale.. io mi porto dietro mezza casa, non sono proprio fatta per viaggi e vacanze, io sto bene solo a casa mia con tutte le mie cose.
    La pizza su stecco è una sfiziosissima novità, assaggerei volentieri .

    RispondiElimina
  10. sono curiosissima di provarli!

    RispondiElimina
  11. Un'idea originale, pratica e gustosa! Assolutamente da provare! I miei bimbi impazziranno!

    RispondiElimina
  12. uniche e molto pratiche le porti sempre con te

    RispondiElimina
  13. voglio assolutamente provare il tuo metodo, ho già guardato il video tre volte, ogni volta che parto la mia valigia scoppia ;)

    RispondiElimina
  14. saranno sfiziosissimi, anche io preferirei la margherita, anche se non avrei mai pensato di metterli in valigia :-)

    RispondiElimina
  15. sono molto originali e sfiziosi li voglio assaggiare

    RispondiElimina
  16. a me personalmente sono piaciuti, mi piace sopratutto quello al salame.

    RispondiElimina
  17. ma poi per chiudere la valigia fai anche tu il doppio salto carpiato??? :p

    RispondiElimina
  18. l'idea è originalissima, non vedo l'ora di provarli!!!

    RispondiElimina
  19. caspita sei precisissima!!!! io preparo tutto per me, figlia e marito all'ultimo secondo.....passo da ogni stanza e afferro cio' che serve! gustosissimi questi snak...li ho assaggiati anche io e sono un ottimo spuntino goloso!

    RispondiElimina
  20. Grazie per i tuoi consigli sulla valigia,ma grazie sopratutto per avermi fatto conoscere questa novità...vorrei proprio provarli !

    RispondiElimina
  21. utili i consigli per la valigia..la sto praticamente facendo in queste ore....lo snack nn lo conoscevo lo vorrei provare...carinissimo esteticamente
    baci

    RispondiElimina
  22. Grazie per i consigli e grazie per la novità degli snack

    RispondiElimina
  23. Assolutamente da provare!! gnam !!

    RispondiElimina
  24. io ama quello al prosciutto. è leggero e buonissimo!

    RispondiElimina
  25. Non conoscevo questa pizza in stecco. Mi sembra una bella invenzione. Grazie per i consigli sulla valigia. Io devo appunto prepararne una ma per il parto :)

    RispondiElimina
  26. ho visto sul sito, in uscita anche al cioccolato. Non vedo l'ora. Voglio assolutamente assaggiare quello al salamino!

    RispondiElimina
  27. Cara, sono tornata adesso dalle ferie. Oggi passo in ufficio. Non conoscevo questi snack, spero di trovarli presto nel banco frigo del mio super. Buonagiornata. M.

    RispondiElimina
  28. slurp, sbaaavvv, d'oh. Proprio come homer davanti alle ciambelle. Non conoscevo questa novità assoluta. Quello al salamino è da assaggiare immediatamente. :)

    RispondiElimina
  29. mio nipote tommaso amerebbe questi snack. Lui ama troppo la pizza. Vedrò di capire dove li vendono :)

    RispondiElimina
  30. l'uomo più presente nel tuo blog? Io. Che poi odio quando mi chiami il tuo Michele :). Comunque spettacolare la pizza su hasta. Mi piace troppo.

    RispondiElimina
  31. Ciao Sonia,
    prima di pertire per le ferie passo a salutarti. Questi snack pizzosi li ho visti in Veneto quando sono andata a fare uno stage. Mi piaceva l'idea ma non ho avuto tempo di assaggiarli. Ora però farò in modo per assaggiarli. Grazie. Buona partenza. Milly

    RispondiElimina
  32. Sul sito citano la novità al cioccolato. Sembra una cosa bella. Voglio acquistarne qualcuno per la festa dei bimbi. Mi hai dato una grande idea.

    RispondiElimina
  33. Ma come fa quello a preparare quella valigia così? bellììì. Comunque questa pizzagelato è spettacolare.Ma arriva in sicilia?

    RispondiElimina
  34. Buon viaggio. Rox

    RispondiElimina
  35. 1- nella tua valigia c'è tutto quello che serve, anche di più

    2- buon viaggio, Londra è spettacolare

    3- Hasta la Pizza è un'idea di mente geniale. Dovrei servirla ai clienti del mio bar.

    RispondiElimina
  36. Mi piace il prodotto che sponosrizzi. Da provare. Che poi dal 7 al 10% di grassi è una bella cosa.

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un commento.