lunedì 8 aprile 2013

Aperitivo vegan con mozzarisella

E quando a casa hai ospiti vegani? C'è chi impazzisce e chi come me non si scompone per nulla. abbiamo deciso solo per un aperitivo, niente primi e così sarà

Menù:

-Gateau di patate vegan con mozzarisella fumè

-Piadina senza strutto con spalmarisella e funghi trifolati

-Pizzette margherita con mozzarisella

-Pizza rustica con verdure e mozzarisella.


Partiamo dal Gateau



Ingredienti:

-5 patate grosse
-latte di soia,
-noce moscata
-sale,
-mozzarisella fumè

Lessate le patate. sbucciatele e passatele con un passaverdure (non il frullatore). aggiungete un pizzico di sale, un pò di latte di soia(io ho messo mezzo bicchiere). un pizzico di noce moscata e mescolate energicamente. Una volta che il composto risulta abbastanza compatto aggiungete dei pezzi di mozzarisella fumè.. mescolate ancora. Cospargete di pan grattato una pirofila, versate il composto e ricopritelo di altrettanto pan grattato. A piacere potete mettere dei fiocchi di margarina vegetale. Mettete la pirofila in forno a 180° per 10 minuti. Lasciate intiepidire e servite.

Piadine senza strutto con funghi trifolati, spalmarisella e pomodoro.



Comprate al supermercato delle piadine stando attenti a prendere quelle senza strutto e senza nessun derivato animale. Scaldatela un pò in padella. Spalmate un pò di spalmarisella su tutta la piadina. aggiungete pomodorini tagliati, funghi trifolati bio  e a piacere un pò di capperi. a questo punto potete decidere se tagliarla a fette, piegarla in due o arrotolarla per tagliarla a  "rollè".


Pizzette margherita con mozzarisella


Prendete dei fogli di pasta sfoglia, stando attenti a sceglierne una senza nessun derivato animale (e non è difficile). Stendere la pasta sfoglia e aiutandovi con un bicchiere pressate sulla pasta per creare dei dischi perfetti. Aggiungete un pò di passata di pomodoro condita con olio extravergine d'oliva e origano e una fettina di mozzarisella. Nel forno 10 minuti a 170°


Torta Rustica con verdure.



Ingredienti:
3 patate
2 zucchine
1 cipolla
10 funghi champignon
2 fogli di pasta sfoglia veg


 In padella mettete una cipolla a rosolare con un pò di olio extravergine d'oliva, poi aggiungete delle patate tagliate a fettine, zucchine e infine dei funghi freschi tagliati a fettine sottili. Aggiungete sale e pepe e un bicchiere d'acqua. A fine cottura, lasciate le verdure in uno scolapasta. Lasciate che l'acqua scoli del tutto e mettete il composto in una ciotola. aggiungete dei pezzi di mozzarisella fumè e di mozzarisella classica e versate il tutto al centro di un foglio di pastasfoglia precedentemente steso e bucherellato. Chiudete la torta aggiungere un altro foglio di pastasfoglia sopra chiudendo i lati in modo tale che il composto non esca. Nei rustici normali la gente mette il tuorlo d'uovo sopra mentre noi aggiungeremo della margarina vegetale spalmabile. In forno a 180° per 20 minuti.



Così facendo abbiamo preparato 4 pietanze base per un aperitivo vegan. Nel piatto metterete un pezzo di gateau, una fetta di piadina, un paio di pizzette e una fetta di torta rustica. Potete aggiungere una cruditè di verdure (carote, sedano e cetriolo) e il gioco è fatto.I miei amici vegani nonostante la fiducia in me quasi non credevano che non avessi messo nulla di derivato animale ma quando hanno visto il latte di soia, la pasta sfoglia veg, la mozzarisella, la margarina veg mi hanno incoronata amica dei vegani. In realtà il mio segreto sta nel fatto che sono stata vegana per 12 anni ed è stata una delle poche scelte di vita che rifarei volentieri e per sempre . Un giorno vi spiegherò come mai non sono più vegan anche se non ci sono scuse ma adesso come adesso non me la sento di parlarne perchè ci sono delle ferite ancora aperte che fanno male. Ritornando all'aperitivo mozzarisella è un ottimo alleato per far bella figura con i vegani ed è un ottimo alleato per dimostrare al resto del mondo che i vegani non brucano erba e mangiano finocchi.


Ma cos'è mozzarisella?

Mozzarisella è un buonissimo preparato a base di riso integrale germogliato prodotto senza latte e senza lattosio, fatto solo con ingredienti vegetali di primissima qualità, senza OGM.Ottima al naturale o per mantecare i primi piatti. Ideale in tutte le insalate o per dare un gusto originale alle tue pizze e snacks. Un’alternativa leggera e digeribile altamente raccomandata alle persone intolleranti al lattosio e al glutine. Gli standard di lavorazione, in locali ed impianti dedicati, garantiscono al prodotto un’assoluta sicurezza igienica e priva di contaminazioni; inoltre la sua originale confezione a “clip” ne assicura la conservazione. Mozzarisella è un prodotto fresco/pastorizzato: i suoi ingredienti sono naturali ed ammessi dal Regolamento Europeo per l’Agricoltura Biologica, per cui non si utilizza nessuna sostanza chimica o molecole di sintesi per la sua preparazione.

L’intolleranza al lattosio ed altre sostanze è un problema che interessa il 70% della popolazione mondiale e vede un aumento esponenziale di individui intolleranti in funzione dell’età e della zona geografica: l’assenza di allergeni rende invece la Mozzarisella adatta a tutti, particolarmente a chi è intollerante al lattosio.
E’ priva di colesterolo e naturalmente priva di glutine, completamente vegetale.
Il suo riso integrale comprende molti componenti nutrizionali, come: carboidrati, proteine, fibre alimentari, vitamine, sali minerali, amminoacidi come il γ-amminobutirrico (GABA) e particolari composti fenolici, come gli esteri dell’acido ferulico e i fitosteroli (γ-orizanolo), questi composti fenolici sono antiossidanti, antimutageni, e sembrano svolgere un ruolo importante nel mantenimento della salute.
Recenti analisi di laboratorio  dimostrano inoltre che la Mozzarisella può vantare il claim “Fonte di Fibra” rispettando i parametri fissata dalla Comunità Europea sugli alimenti.
Valori nutrizionali
Gli ingredienti 

Biosurice
E’ riso integrale italiano, germogliato con acqua di sorgente e trasformato in una deliziosa ed equilibrata bevanda vegetale integrale. Costituisce l’80% di Mozzarisella e le analisi di laboratorio confermano la presenza dei preziosi ed equilibrati nutrienti contenuti nel riso integrale germogliato. La sua composizione lo rende, tra le bevande vegetali, la più simile al latte materno, in quanto contiene più di 20 aminoacidi essenziali.
Agar-Agar
L’ Agar-Agar da noi utilizzato è un’alga rossa che viene raccolta selvatica nel Mediterraneo. E’ un prodotto naturale sicuro ed utilizzato dall’uomo da moltissimi anni (da sempre per i gelati e le buone marmellate). Ricco di iodio, potassio, magnesio, fosforo e calcio esso stimola la diuresi e il metabolismo.
Olio di cocco
E’ un olio ottenuto dalla prima spremitura a freddo della naturale polpa della noce di cocco essiccata. La sua coltivazione avviene in aziende controllate che non usano fertilizzanti e concimi chimici, certificate da Agricoltura Biologica. Studi dimostrano che, grazie al suo contenuto di acido laurico e caprilico, l’olio di cocco aiuta a combattere le infezioni virali e batteriche. L’utilizzo di quest’olio non contribuisce alla deforestazione.
Farina di carrube
Questa fibra viene dalla raccolta spontanea del frutto dell’albero di carrube. E’ un prodotto assolutamente naturale con un alto contenuto di proteine, vitamine (A, D, B1, B2, B3) e Sali minerali. E’ una farina senza conservanti, coloranti, additivi, zucchero e glutine. E’ un efficace antidiarroico poiché possiede un’azione assorbente delle tossine che causano infezioni intestinali.
Xantano
La gomma di Xantano è una delle fonti di fibra alimentare più ricche attualmente disponibili sul mercato. Può essere usata per aggiungere  consistenza ai cibi eliminando in tal modo la necessità di utilizzare glutine. Questa proprietà la rende ideale per le persone che hanno problemi di intolleranza.
Gomma arabica
E’ la semplice linfa raccolta dall’albero di acacia, essiccata e polverizzata. E’ composta da diversi componenti: calcio, potassio, magnesio, arabinosio, D-galattopitanosio, ramnopiranosio, acido di glucoronico, mucillagini e sodio. Nella medicina e nella cosmetica la gomma arabica viene utilizzata non solo come eccipiente, ma anche per la cura di alcuni disturbi come la dissenteria o alcune enteriti.
Aceto di mele
L’aceto di mele, apprezzato fin dall’antichità dagli egiziani, dai greci e dai romani forse è stato il primo aceto conosciuto dall’uomo. E’ un condimento che, rispetto all’aceto di vino, risulta poco aspro, delicato di sapore e meno aggressivo a livello gastrico. Usare l’aceto di mele arricchisce e risana la nostra flora batterica intestinale.
Aromi
I nostri aromi sono naturali e quindi non utilizzano processi di sintesi chimica, inoltre sono ammessi dal Regolamento Europeo per la Certificazione Biologica.

http://www.mozzarisella.com/wp-content/themes/mozzarisella/images/logos-bottom.png

 Tutte le info e ricette qui: Mozzarisella

42 commenti:

  1. spero di poter assaggiare presto questi prodotti perchè mi incuriosiscono parecchio! che bel menù...beati gli invitati!

    RispondiElimina
  2. L'hai postato proprio all'orario dell'aperitivo ;)

    RispondiElimina
  3. sono curioso di assaggiarli questi prodotti, complimenti per le tue realizzazioni

    RispondiElimina
  4. che bel menu',simpatico e originale,il prodotto non lo conosco,ma sicuramente è ottimo,adatto in tutte el cucine sopratutto a chi è a diet perenne grazie sonia delal recensione

    RispondiElimina
  5. buonissima la sto usando anche io, bella ricetta.

    RispondiElimina
  6. ottime ricette e il prodotto merita mi sa che te ne rubo qualcuna

    RispondiElimina
  7. buonissimo tutto.. io amo tutto ciò che riguarda il salato.. :D

    RispondiElimina
  8. Ma che brava che sei, in effetti non è difficile fare un menù vegan goloso basta avere gli ingredienti giusti e tanta fantasia :-)

    RispondiElimina
  9. che buone queste pietanze fatte con prodotti ottimi!!!!....devo provarla anch'io

    RispondiElimina
  10. ottime ricettine..vorrei davvero provare la fumè deve essere gustosissima!

    RispondiElimina
  11. amo poco la mozzarella ,ma questa mozzarisella mi incuriosisce molto....ottimi questi spuntini.

    RispondiElimina
  12. anche io li ho provati e mi sono piaciuti un sacco soprattutto il fumè

    RispondiElimina
  13. mi piacerebbe provare questi prodotti , amo la mozzarella e questa mi incuriosisce molto... le tue ricette fanno gola !!

    RispondiElimina
  14. non conoscevo questi prodotti grazie

    RispondiElimina
  15. Devo proprio provare questa mozzarella perchè ho una evidente intolleranza ai formaggi, che mi piacciono tanto.

    RispondiElimina
  16. Ho utilizzato MozzaRisella per preparare una cena Vegan per mio figlio, abbiamo apprezzato tutti il gusto e la leggerezza di questi prodotti!!! Ottime le tue ricette, sicuramente le copio!!!

    RispondiElimina
  17. ottimo menu, soprattutto per i tuoi ospiti

    RispondiElimina
  18. le tue ricette sono ottime..non ho provato mozzarisella ma ne ho sentito parlare molto bene, appena la trovo l'acquisterò

    RispondiElimina
  19. CHE BUONO!! questo aperitivo vegano davvero invitante anche se non sono vegana....

    RispondiElimina
  20. Che bonta, da provare di certo. grazie della info

    RispondiElimina
  21. che buone le pizzette ottimo aperitivo

    RispondiElimina
  22. la cucina vegana a molti fa paura, in realtà hai saputo dimostrare come semplice sia cucinare un piatto vegano! SONo molto curiosa di provare la mozzarisella!

    RispondiElimina
  23. Che belle preparazioni *_* anch'io vorrei provare Mozzarisella, chissà che ottimo sapore.

    RispondiElimina
  24. da provare mi sembra molto buona e grazie per le idee

    RispondiElimina
  25. complimenti invitanti le tue ricette

    RispondiElimina
  26. Un signor aperitivo molto invitante...per il prossimo ci sono anch'io...

    RispondiElimina
  27. senti cara...stavo pensando...quandomi inviti da te per una bella cena?:D mi ci vorrebbe :Dottimo il marchio che a cui ti sei affidata

    RispondiElimina
  28. Un menu goloso ed accativante anche per chi non soffre di intolleranze!

    RispondiElimina
  29. Bravissima non si può dire che tu non sappia coccolare i tuoi ospiti

    RispondiElimina
  30. Non avevo mai sentito parlare di Mozzarisella ma devo ammettere che mi piacerebbe provarla

    RispondiElimina
  31. L'aspetto è buono, ma il gusto? Urge una prova assaggio!

    RispondiElimina
  32. le cose vegan prima mi spaventavano. adesso che sono diventata intollerante al lattosio mi piacciono tantissimo. Io uso spalmarisella. :)

    RispondiElimina
  33. mozzarisella è stato un tocco in più a cena.

    RispondiElimina
  34. wow che novità questa mozzarisella di riso

    RispondiElimina
  35. La pizza rustica mi piace. voglio assaggiarla.Me la fai?

    RispondiElimina
  36. la piadina con i funghi. Sbavvosissimo questo aperitivo.

    RispondiElimina
  37. aperitivo vegano e tu te ne intendi.

    RispondiElimina
  38. mia figlia è diventata vegana da quando è stata in una fattoria didattica. Potrei consigliare a mia moglie di acquistare questo prodotto.

    RispondiElimina
  39. quante cose carine in questio aperitivo. sei stata brava.

    RispondiElimina
  40. cosa sono sti vegani? abitanti di vega?

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un commento.